centro storico

4 ottobre 2012 - Forlì, Agenda, Società
Navette e sosta gratuita con disco orario negli stalli blu e nei parcheggi lunga sosta
FORLI' - Anticipando le misure per incentivare l’accesso nel centro storico attuate in passato in occasione delle festività natalizie, il Comune di Forlì ha deciso quest' anno di anticipare a partire dal mese di ottobre due iniziative straordinarie che riguardano le giornate di sabato.
4 ottobre 2012 - Cesena, Agenda, Eventi
Sabato 6 e domenica 7 ottobre, centro storico di Cesena
CESENA - Musica e spettacolo lungo le strade, ma anche aperture straordinarie e visite guidate in alcuni dei più significativi luoghi della cultura cesenate: questo il menù di “Arte di strada in festa”, la nuova manifestazione che si svolgerà nel week end del 6 e 7 ottobre, in concomitanza con il Festival Internazionale del Cibo di Strada. Così nelle serate di sabato e domenica, a partire dalle ore 18, chi verrà nel centro storico di Cesena, oltre a gustare le migliori specialità della cucina di strada italiana e straniera, avrà la possibilità di assistere alle esibizioni di giocolieri, musicisti, ballerini e clown, per un totale di quattordici formazioni coinvolte, alcune impegnate in entrambe le date, altre per una sola serata. 
2 ottobre 2012 - Cesena, Agenda, Eventi
Al via a Cesena il 7° festival internazionale per tutti i buongustai
CESENA - Il 7° Festival Internazionale del Cibo di Strada si terrà nel centro storico di Cesena, da venerdì 5 a domenica 7 ottobre 2012. Orari: venerdì dalle 19 alle 24, sabato dalle 12 fino a Notte, domenica 7 ottobre dalle 12 alle 22. L’accesso all’area del Festival è libero, senza biglietto di ingresso. Dopo lo straordinario successo delle edizioni precedenti il Festival biennale, organizzato da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena e Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes, torna con una ventina di isole gastronomiche che proporranno i cibi di strada provenienti da svariati paesi: dal Messico all’India, dalla Grecia al Kurdistan iracheno, dal Venezuela alla Provenza, dalla Russia al Marocco, dalla Romania all’Argentina e da numerose regioni italiane.
28 settembre 2012 - Cesena, Cronaca, Politica
Il Pli replica alle precisazioni esposte dall'amministrazione cesenate
CESENA - Il PLI replica alle risposte del Sindaco di Cesena in merito al programma di rilancio del centro storico. Qualche settimana fa il Partito Liberale aveva proposto all’amministrazione di prendere spunto dalla vicina Forlì, per trovare azioni di sostegno concreto rivolte agli esercizi commerciali. Di ieri invece la replica dell’assessore alle attività produttive, Matteo Marchi e del primo cittadino Lucchi: gli amministratori sostengono che le azioni concrete per sostenere il centro esistano e siano più che operative e tacciano proprio i liberali di poca consapevolezza della città.
Sindaco e Assessore Marchi rispondono al Pli: “A Cesena l’iniziativa è operativa da luglio”
CESENA - L’amministrazione di Cesena attraverso le parole del suo primo cittadino Paolo Lucchi e con il supporto dell’assessore Sviluppo Economico, Matteo Marchi, risponde ai consigli che nei giorni scorsi il PLI ha esposto per cercare di risollevare le sorti degli esercizi commerciali, duramente colpiti dalla crisi economica e dalla pressione fiscale. “Gli esponenti cesenati del Pli suggeriscono all’Amministrazione comunale di prendere spunto da quanto sta portando avanti Forlì in termini di politiche per il sostegno del centro storico”, scrivono i membri della Giunta cesenate che proseguono: “Concordiamo sul fatto che è sempre utile osservare le idee sviluppate da altri, e che spesso è possibile trovare spunti per rilanciare intuizioni importanti anche nel proprio contesto. Riteniamo però altrettanto vero che una forza politica attiva, almeno sulla stampa, in città, dovrebbe porre un po’ più di attenzione a ciò che in città avviene”.
Il PLI coglie la palla al balzo e rilancia sulle lamentele dei negozianti del centro storico
CESENA - Le opinioni degli esercenti cesenati sul futuro di piazza della Libertà non cadono nel vuoto e il PLI coglie la palla al balzo per rimarcare la propria posizione sulla questione: “Da parecchio tempo stiamo lanciando appelli al sindaco di Cesena Paolo Lucchi perché fermi le macchine sul progetto di chiudere il parcheggio di Piazza della Libertà per realizzare una ristrutturazione della piazza che eliminerà definitivamente la possibilità di realizzarvi un parcheggio interrato sotto”.
26 settembre 2012 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
Viaggio tra i commercianti di Cesena per capire l’opinione dei cittadini
CESENA - Nel programma del sindaco di Cesena Paolo Lucchi c’è, nei prossimi mesi, la chiusura definitiva del parcheggio di Piazza della Libertà, un’ottantina di posti auto a pagamento, per l’attuazione di  imponente progetto di riqualificazione affidato all’Architetto Gino Malacarne. Di fronte al dibattito su questo provvedimento controverso abbiamo pensato di sentire direttamente il parere dei commercianti e degli esercizi pubblici che  si trovano nelle immediate vicinanze del parcheggio di Piazza della Libertà, quello che il sindaco vuole interdire alla sosta e “riqualificare”.
Ragni (PdL) chiederà la convocazione di una seduta di consiglio straordinaria
Fabrizio Ragni, consigliere comunale del PdL, chiederà la convocazione di un Consiglio straordinario dedicato al tema del commercio. “Proprio per questo – dice Ragni – intendo rivolgermi ai commercianti del centro promuovendo una raccolta firme, con la quale chiederò la convocazione del Consiglio straordinario aperto agli esercenti. L’obiettivo è sollecitare la Giunta a farsi carico di veri e propri interventi strutturali per il rilancio del centro, dal momento che finora ci sono state soltanto soluzioni tampone che non hanno portato ad alcun risultato”. Proprio ieri è scaduto il bando per l’utilizzo dei locali vuoti in centro per attività senza scopo di lucro.
24 settembre 2012 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
Il PLI invita l'amministrazione ad intervenire su affitti e IMU per aiutare gli esercizi commerciali
Il Partito Liberale chiede espressamente al Sindaco di Cesena di prendere spunto dai vicini forlivesi per intervenire efficacemente su affitti,IMU e aiutare così il commercio che sta attraversando una profonda crisi.
21 settembre 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
Il progetto mira a sostenere anche lo start up delle imprese
Nei giorni scorsi presso la residenza comunale si svolto un incontro al quale hanno partecipato l'Assessora allo Sviluppo Economico e Attività Produttive Maria Maltoni, il consulente incaricato dell'azione di implementazione della rete commerciale del Centro Storico Aldo Pellegrino e le Associazioni dei proprietari immobiliari. L'incontro ha avuto lo scopo di illustrare una nuova metodologia di contratti, realizzata grazie alla collaborazione di Aldo Pellegrino, già sperimentata con successo in altre città, che punta a rendere sostenibili i costi degli affitti per le attività economiche, sia in relazione allo start-up d'impresa che alla attuale difficile situazione nella quale si registra un forte calo dei consumi.
21 settembre 2012 - Cesena, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
"Grave che si spendano soldi pubblici senza un monitoraggio e una valutazione che giustifichino i costi"
“A nostro giudizio la presentazione fatta ieri, dal sindaco Paolo Lucchi e dall’assessore Maura Miserocchi, del sistema di controllo degli accessi al centro chiamato Icarus, o Sirio come si chiama altrove, non è stata per nulla convincente”: il parere di Stefano Angeli e Ugo Vandelli, rispettivamente segretari regionale e comunale del PLI non ammette repliche in merito al progetto di “riordino urbano” esposto dal primo cittadino di Cesena. I rappresentanti dei liberali criticano i costi  palesati del sistema, che si aggirano intorno ai 270 mila euro per l’attrezzatura e quelli “occulti”, cioè quelli non quantificati per la messa a punto, per configurare le liste di coloro che comunque mantengono titolo per l’accesso al centro e renderlo operativo.
20 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Eventi, Società, Spettacoli
Riprendono le attività pensate da Forlì nel Cuore per i più piccoli in Centro Storico
Primo appuntamento ai Giardini Orselli e l’intera Piazza Cavour che si trasformeranno in un divertente parco per bambini con truccabimbi, palloncini, maghi e giochi gonfiabili. Sabato 22 si ricomincia con un divertente pomeriggio all’insegna delle avventure dei Puffi. Nel fantastico bosco degli gnomi blu più conosciuti e più amati. Spettacoli e giochi proseguiranno fino alle 19. Il programma di laboratori e giochi per bambini in centro storico, che ha preso il via lo scorso marzo e che si protrarrà fino a novembre, rientra nelle iniziative che l’Amministrazione comunale e Forlì nel Cuore attuano come progetto sperimentale per la valorizzazione del centro commerciale naturale, finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
20 settembre 2012 - Forlì, Cronaca, Brevi
La polizia stradale di Rocca rileva lo stato di ebbrezza di una delle persone coinvolte
Scontro tra due mezzi ieri sera in centro storico a Forlì dove un uomo di 58 anni originario di Civitella di  Romagna, è entrato in collisione con un altro automobilista.
20 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Società, Spettacoli
Weekend all'insegna del divertimento nel centro storico cittadino
Fine settimana all’insegna del divertimento nel centro storico forlivese, con il programma di animazione del mese di settembre curato da Forlì nel Cuore. Questa settimana la passeggiata in centro storico si arricchisce di alcuni momenti culturali ambientati in diversi punti della città, come la presentazione del libro di Ivo Ragazzini “Il Fantasma di Girolamo Riario” condotta da Gabriele Zelli dalle 20,30 presso la galleria MAF Arte (corso Mazzini, 20). Una storia quasi “dark” che vede come protagonista un vero e proprio fantasma storico riscoperto dopo secoli  a Forlì e che secondo l’autore altri non è che il primo marito della Leonessa di Romagna, Caterina Sforza.
17 settembre 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Società
Angeli attacca l'amministrazione e appoggia Confcommercio sulle critiche ai progetti messi in campo
Il PLI scende in campo e supporta la Confcommercio nelle proteste sui progetti di periferia e centro storico promossi dall’amministrazione comunale “Recentemente il sindaco ha invitato a parlare di periferie e non più di centro storico, ma noi riteniamo che anche le sorti della periferia della città sono legate alla vitalità ed appetibilità commerciale del suo centro – spiega Stefano Angeli, segretario regionale dei liberali - Un centro che si svuota commercialmente può favorire momentaneamente qualche Ipermercato, ma alla lunga nuoce a tutta l’economia cittadina. Il primo progetto che riteniamo necessario fermare è il progetto di “riqualificazione” di Piazza della Libertà con la perdita definitiva e totale dei parcheggi che oggi ancora li esistono”.
Morrone (Lega): "Biserna potrà passeggiare e godersi in via esclusiva il cuore della città"
"A queste condizioni il Vice-Sindaco Biserna potrà passeggiare e godersi in via esclusiva il cuore della città" - ironizza con amarezza il Segretario provinciale della Lega Nord, Jacopo Morrone, sulla "morte" graduale ma inesorabile del centro storico forlivese. "Il riordino scellerato della rete di trasporti urbana ha accelerato la morte del centro storico forlivese" - incalza Morrone -"lo sradicamento forzato del capolinea degli autobus da Piazza Saffi alla stazione centrale ha contribuito ad allontanare sempre di più i cittadini del forese dal cuore della città, mettendo in difficoltà famiglie e anziani che oggi sono costretti a districarsi tra navette, autobus di linea, percorsi tortuosi e labirinti di orari."
13 settembre 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Eventi, Società, Spettacoli
Dieci gruppi, dj set e artisti animeranno le vie e le piazze del centro storico di Forlì
Esordio fortunato la scorsa settimana per i VenerdìSera, il nuovo programma di animazione musicale ideato da Forlì nel Cuore e dai negozi e botteghe del centro città per il mese di settembre. Per domani, la protagonista è la musica Anni ’70, interpretata dai 10 tra gruppi, dj set ed artisti che animeranno le vie e piazze del centro.
A Forlì si cerca di replicare il successo dei Mercoledì del Cuore
Nuovo appuntamento in centro storico per i forlivesi al rientro in città dopo le ferie. Forlì nel Cuore e le attività del centro città hanno pensato di creare nei venerdì sera di Settembre un nuovo momento di aggregazione in centro città, tra musica, passeggio e di shopping con l’apertura serale dei negozi aderenti al circuito. Mancava un evento continuativo per la città nel mese di settembre e grazie all’impegno degli operatori economici del centro si è pensato di dare un nuovo contributo alla rivitalizzazione del centro ed un impulso ai cittadini per essere ancora più vicini al cuore della città, creando un nuovo appuntamento in città.
1 settembre 2012 - Forlì, Cronaca, Economia & Lavoro, Società
"Ma quanto riuscirà a resistere il cuore di Forlì?"
A Forlì si è parlato a lungo del rilancio del centro storico, sia a livello politico che economico, per non parlare di quello sociale. Nel corso degli anni e nei recentissimi mesi il dibattito si è fatto sempre più incandescente e dal blitz della Procura della Repubblica di Forlì al chiostro di San Mercuriale, passando per lo spostamento del terminal del trasporto pubblico locale da piazza Saffi alla stazione, sino all’apertura di una seconda moschea a ridosso del centro, la questione si è fatta ancor più complicata.
22 agosto 2012 - Forlì, Politica, Società
Spada (PdL), annuncia battaglia in consiglio comunale
“Tra i principali motivi che da anni stanno causando una tragica crisi del centro storico di Forlì vi è senza dubbio il costo esorbitante dei parcheggi”. E’ questa l’opinione del consigliere comunale del PdL, Alessandro spada che addossa al Partito Democratico il problema della “desertificazione” del cuore cittadino. “Cambiano gli uomini alla guida della Municipio, ma il disegno del Partito Democratico resta sempre lo stesso, ovvero la progressiva desertificazione del cuore urbano della città per favorire altri interessi economici vicini alla maggioranza politica”, sostiene Spada.
  Venticinque anni e un talento naturale per la fotografia: Veronica Picchi vince la prima edizione del concorso “Scatti in vetrina” promosso dalle attività economiche del centro storico. La giovane vince un buono premio di 250 euro da spendere nei negozi di “Forlì nel cuore”.
29 luglio 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Politica, Società
Il consigliere regionale Thomas Casadei avanza la sua proposta per migliorare Forlì
«Dobbiamo pensare ad una manifestazione di incontro e dialogo tra le associazioni studentesche e quelle di promozione sociale della città e del territorio». Questa la proposta che il consigliere regionale del Partito Democratico Thomas Casadei mette sul piatto, a completamento dell’importante processo di riqualificazione urbana che, a suo dire, si sta compiendo a Forlì.
27 luglio 2012 - Forlì, Cronaca, Cultura, Società, Spettacoli
I numeri parlano chiaro: 250 eventi, 70 artisti e oltre 20 associazioni hanno aderito all'iniziativa
Otto serate di musica, spettacoli, cultura ed animazione per tutte le età. Si è conclusa lo scorso 25 luglio una nuova edizione dei Mercoledì del Cuore, l’ormai tradizionale appuntamento estivo dei forlivesi che trasforma il centro storico in un grande palcoscenico a cielo aperto. Organizzati per il terzo anno consecutivo da Forlì nel Cuore, la società di promozione delle attività economiche ed artigianali del centro storico, i Mercoledì di giugno e luglio hanno visto in media ogni serata la presenza di diversemigliaia di persone che hanno affollato le 16 vie e piazze interessate dagli spettacoli, così come locali e negozi che hanno osservato aperture straordinarie. In tutto, sono stati circa 250 gli eventi nell’arco dei due mesi, per un totale di 70 artisti coinvolti e di oltre 20 associazioni e società sportive partecipanti.
25 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Nel bilancio 2012 già prevista l'installazione di altre tre postazioni fisse
La Casa dell’Acqua mette le ruote. Dopo il grande successo ottenuto dalla casa dell'acqua collocata in via IV Novembre sul lungosavio, il Comune di Cesena ne propone una nuova versione mobile. Rimarrà attiva in Piazza del Popolo fino a venerdì 31 agosto, erogando gratuitamente al bicchiere acqua dell'acquedotto - microfiltrata, e anche gasata - per dare refrigerio a chi, durante le ore più calde della giornata, visita il centro storico e il mercato ambulante, con una particolare attenzione dedicata agli anziani e ai tanti turisti che visitano la città.
25 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Revisione radicale dell'area interessata dal blocco del traffico e priorità a misure strutturali
Nell'ambito del nuovo accordo per Cesena si prevede una revisione radicale dell'area interessata al blocco del traffico, che verrà ridotta, avvicinandosi a quella in cui da ottobre entrerà in vigore Icarus, con l'intento di superare la vecchia impostazione dei blocchi del traffico il giovedì e dando priorità a misure di tipo strutturale.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.