carcere

31 luglio 2019 - Forlì, Cronaca
Dopo che un detenuto della Dozza ha inneggiato ad Allah e aggredito un agente
"Il radicalismo islamico è un problema fuori e dentro gli istituti penitenziari. Il caso avvenuto ieri alla casa circondariale della Dozza, a Bologna, è esemplificativo. Lo stesso individuo che domenica scorsa a Casalecchio di Reno aveva dato in escandescenze al grido di ‘Allah Akhbar’, ristretto in carcere, ha ripetuto il copione, inneggiando ad Allah e aggredendo fisicamente alcuni agenti, uno dei quali è stato costretto a ricorrere alle cure ospedaliere. 
11 luglio 2019 - Forlì, Cronaca
Lo comunica il sottosegretario alla Giustizia
“Dieci nuove unità di Polizia penitenziaria arriveranno a Forlì dopo il giuramento degli allievi del 175° corso, che avverrà il 31 luglio prossimo, in modo da sopperire in parte alla carenza di agenti”. Ne dà notizia il sottosegretario alla Giustizia, on. Jacopo Morrone, commentando l’aggressione ai due agenti da parte di un detenuto avvenuta nel carcere forlivese.
11 luglio 2019 - Forlì, Cronaca
La Cgil ha chiesto un incontro col prefetto
Aggressione agli agenti della Polizia penitenziaria del carcere di Forlì. Un detenuto si è rifiutato di rientrare nella propria camera e ha aggredito due agenti che sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso, ottenendo prognosi di 12 e 7 giorni. La notizia è stata data dalla Fp Cgil, che ha espresso "solidarietà e vicinanza nei confronti dei due Poliziotti Penitenziari rimasti vittime di un'aggressione.
27 marzo 2019 - Forlì, Cronaca
In risposta a un’interpellanza sul tema del sovraffollamento e della carenza di organico
“Stiamo puntando a un miglioramento generale dell’edilizia penitenziaria e a un incremento degli organici a livello nazionale, con possibili ricadute positive anche per gli Istituti detentivi di Bologna, Forlì e Ravenna, sia per effetto dell’immissione in ruolo di 976 allievi vice-ispettori che hanno ultimato in marzo il corso di formazione, sia grazie all’esito del concorso interno per 2.851 posti di vice sovrintendente, tuttora in atto, e all’esito del corso di formazione ancora in svolgimento che porterà all’immissione di 1.098 unità maschili e 376 unità femminili nel ruolo di agenti/assistenti”.
25 gennaio 2019 - Forlì, Cronaca
l deputato romagnolo aveva segnalato le anomalie del bandi. Il Governo le conferma dopo la sentenza del TAR che ha cancellato l'aggiudicazione dei lavori da 34 milioni di euro
"Ci sono volte in cui si preferirebbe non avere ragione e questa è una di quelle. Sì perché quando ho sollevato dubbi argomentati sulla validità del bando di gara per l'assegnazione dei lavori del nuovo carcere di Forlì, avevo ragione. E a dirlo sono la giustizia amministrativa e il governo stesso".
30 ottobre 2018 - Forlì, Cronaca
Per il parlamentare non c'è chiarezza su tempi, procedura d'urgenza e coperture
Lunedì 29 ottobre alle 12 si è chiuso il termine per la presentazione delle offerte economiche per la realizzazione dei lavori al nuovo carcere di Forlì.
17 ottobre 2018 - Forlì, Cronaca
"Sono soddisfatto". Ragni: "Che la Rocca di Ravaldino diventi polo museale-culturale"
Il sottosegretario alla Giustizia Jacopo Morrone ha annunciato l'avvio dei lavori per il nuovo carcere di Forlì che si è attivato per sbloccare un progetto che rimasto in attesa per quindici anni: "Sono molto soddisfatto - ha annunciato - dell'esito della vicenda che vedrà la ripresa dei lavori della nuova struttura.
24 febbraio 2015 - Forlì, Agenda, Eventi
Tre carcerati raccontano come è possibile ricostruirsi una vita dietro le sbarre e oltre le sbarre
FORLI' -  Secondo appuntamento al bar L’Urlo con la rassegna intitolata “Caffè Scorretto”. Il prossimo evento si terrà domani, mercoledì 25 febbraio alle ore 18.30 nel locale di via Marcolini. "Un uomo recuperato non è più pericoloso, mentre la giustizia vendicativa produce persone che scelgono di nuovo la via delinquenziale - spiegano dall'organizzazione introducendo l'appuntamento - La società può e deve coinvolgersi nel recupero dell’uomo che sbaglia".
21 agosto 2014 - Forlì, Cultura
Sabato incontro culturale dedicato a "La poesia dell'avventura e il fascino della Cina"
FORLI' - Sabato 23 agosto,  al carcere di Forlì si terrà un nuovo appuntamento con la cultura e la poesia. L’evento che rientra nelle iniziative messe in campo per la formazione culturale dei detenuti sarà dedicato a “La poesia dell’avventura e il fascino della Cina”.
16 giugno 2014 - Forlì, Cronaca
Notificate questa mattina nuove ordinanze
FORLI' - Erano già in carcere a Forlì ma questa mattina è stato notificato loro un ulteriore provvedimento perché ritenuti i responsabili della rapina al casello autostradale di Riccione messa a segno nell’agosto di un anno fa.
10 giugno 2014 - Forlì, Agenda, Spettacoli
Domani alla casa circondariale di Forlì lo spettacolo "Hotel Gerusalemme"
FORLI’ - Techne, nell’ambito del Progetto INC.I.P.I.T. VI finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalla Provincia di Forlì-Cesena volto a promuovere azioni positive di inclusione e di re-inserimento lavorativo per persone svantaggiate, ha messo in piedi uno spettacolo teatrale in cui gli attori saranno  i detenuti della casa circondariale di Forlì.
20 dicembre 2013 - Forlì, Cronaca
FORLÌ. A tradire il pentito di camorra Pietro Esposito, catturato questa mattina dagli agenti della Questura di Forlì-Cesena, è stato nientemeno che il cellulare. È arrivata, infatti, la segnalazione, agli uomini della Polizia di Forlì, dai colleghi di Pescara, che lo smartphone che si riteneva potesse essere in possesso del latitante, ma che non era a lui intestato, da diverse ore agganciava la cellula di Forlì. In breve, è scattata l'operazione che ha portato alla cattura del pentito di camorra.
14 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura
Primo convegno sull’attività di laboratorio teatrale svolto presso la Casa Circondariale di Forlì
FORLI’ - Un pomeriggio per raccontare l’esperienza da dentro le mura della Rocca, attraverso estratti video degli spettacoli andati in scena presso la Casa Circondariale nel 2012 e 2013, letture di racconti scritti dai detenuti interpretati da Daniele Romualdi e  Matteo Ruocco, interviste ai detenuti che hanno partecipato ai laboratori e che raccontano l'esperienza dal loro punto di vista.
7 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi
Associazione Con...Tatto, Aics e Technè insieme nella giornata di sensibilizzazione del 15 novembre
FORLI’ - Imparare la libertà parlando di carcereè una sfida impossibile o una scelta scontata?   Mostrare solo la funzione deterrente della pena detentiva, la ristrettezza e la limitazione di tutte le possibilità, vuol dire educare all’obbedienza, educare a temere la legge e solo per questo scegliere di rispettarla. Partendo da queste considerazioni l’Associazione Con…Tatto ha organizzato un evento con lo scopo di parlare, confrontarsi per  allenare ad esercitare il proprio pensiero, le proprie azioni libere da pregiudizi e condizionamenti esterni.
23 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Un percorso in carcere per riflettere sulla tossicodipendenza e sulle conseguenze legali
FORLI' - Si sta realizzando presso l’istituto penitenziario di Forlì un percorso formativo sulla tossicodipendenza dal titolo “La Cura e la Pena”. Il progetto proposto dal direttore del SerT, Edoardo Polidori, è stato accolto con interesse dall’amministrazione penitenziaria perché attraverso il confronto dialettico ha l’obiettivo di far riflettere sul tema della pena e della cura nelle persone che fanno uso di sostanze stupefacenti e che, essendo coinvolte in procedimenti penali, sono utenti di entrambi i servizi. La riflessione viene affrontata a 360 gradi e coinvolge operatori penitenziari, detenuti, operatori sanitari, guidati da una professionista della formazione integrata.
22 ottobre 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Domiciliari commutati in detenzione in carcere
CESENA - Le scappatelle dagli arresti domiciliari di un albanese di 43 anni, in regime detentivo per reati correlati allo spaccio, sono costate care allo straniero. A seguito di due controlli “a vuoto” dei militari della stazioni di Cesena, la Corte di appello di Bologna ha deciso di procedere ad un nuovo ordine di custodia cautelare, trasformando i domiciliari in detenzione in carcere.
15 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Brevi
Personaggio controverso, era detenuto a Perugia per un omicidio commesso a Pinarella nel 2005
PERUGIA. È morto soffocato con un sacchetto di plastica che egli stesso si era stretto attorno al collo l'omicida forlivese Davide Valpiani. A darne notizia, l'Ansa (vedi: http://goo.gl/qZcY76). Si conclude così la tragica vicenda di uno dei personaggi più controversi della Forlì degli ultimi anni. Condannato all'ergastolo per l'omicidio del forlimpopolese Vincenzo di Rosa, avvenuto nel 2005, Valpiani stava scontando la sua pena nella casa circondariale di Perugia, ma si era sempre dichiarato innocente, sia al processo che dopo. Anche poche ore prima di morire quando, parlando al telefono col suo avvocato, proclamò nuovamente la sua innocenza.  
3 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Pasini (UdC) torna sulla questione sicurezza e detenzione a Forlì
FORLI' - I lavori del nuovo carcere di Forlì, nonostante l'enorme ritardo sui tempi di realizzazione, sono fermi. Doveva essere il 2012 l’anno nel quale era prevista l’inaugurazione della nuova struttura che, al contrario è appena abbozzata.  “Tutto questo mentre le condizioni della casa circondariale alla Rocca peggiorano –  sottolinea Andrea Pasini segretario provinciale e consigliere comunale Udc –  e ci si chiede quando sarà pronta la nuova struttura.
21 settembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Techne a Bucarest per una missione per promuovere il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti
FORLI’ - Delegazione forlivese ha partecipato, la scorsa settimana, ad una missione a Bucarest per lo scambio di buone prassi nell’ambito dei sistemi penitenziari europei. La missione, della durata di 6 giorni, ha previsto la partecipazione di sei persone, tre delle quali provenienti dal nostro territorio. In particolare, hanno partecipato Palma Mercurio, direttrice della casa circondariale di Forlì, Lia Benvenuti direttore generale di Techne, ente di formazione che opera all’interno del carcere di Forlì e Cinzia Fontana, responsabile di progettazione del medesimo ente.
22 aprile 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
FORLI’ / CESENA - Techne in collaborazione con il Comitato Coordinamento carcere Forlì Cesena ha organizzato per domani, martedì 23 aprile, una visita al carcere di Bollate Milano. Carcere modello a livello nazionale per i numerosi percorsi riabilitativi di inserimento lavorativo rivolti ai detenuti, accoglierà la delegazione forlivese per una giornata formativa e di visita dei laboratori interni al carcere. Le attività laboratoriali di inserimento lavorativo offrono ai detenuti la possibilità di imparare un mestiere e rappresentano al contempo un’opportunità per un reingresso nella legalità e nella comunità sociale.
19 marzo 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi
"Apericena", testimonianze e dibattito a L'Urlo
FORLI’ - Emergenza carceri: si parla sempre più spesso del dramma italiano delle case circondariali, del sovraffollamento, delle difficili condizioni di vita dei detenuti, della scarsa efficacia della reclusione sotto il profilo del recupero personale e del reinserimento. Ma non si può fare nulla? Non ci sono alternative praticabili? La Comunità Papa Giovanni XXIII da anni sperimenta il sostegno diretto ai detenuti e sostiene che un’alternativa sia possibile, praticabile, ed anche economica per lo Stato. Centinaia di detenuti hanno potuto trovare accoglienza in case famiglia e in strutture appositamente dedicate a queste persone. Per far conoscere queste realtà, l’Associazione “Comunità Papa Giovanni XXIII” propone un “apericena” per parlare di carcere e di recupero e reinserimento sociale attraverso le testimonianze di chi, direttamente, lavora ogni giorno in questo ambito: saranno presenti volontari e operatori del servizio Carcere della Comunità Papa Giovanni XXIII.
7 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Al momento però il personale rimane ancora insufficiente
FORLI' - Nessuna novità riguardante il nuovo carcere di Forlì. Lo ho annunciato ieri a margine della sigla di un protocollo d’intesa tra istituzioni e volontariato del territorio la dirigente della Casa Circondariale, Palma Mercurio. Ad oggi si sta procedendo alla valutazione delle ipotesi strutturali e proprio alla dirigente della casa circondariale è stato sottoposto un primo disegno di una “cella tipo”.  Nella realizzazione del progetto si sta cercando di strutturare il nuovo edificio secondo principi che si basano sulla dignità e sulla possibilità di occupare i detenuti. Il carcere, che come tutti sanno dovrebbe sorgere in località Quattro, potrebbe ospitare circa 250 persone e offrire la possibilità di occupazione a 200 di essi.
6 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Società
L'assessore Bruna Baravelli ha incontrato le detenute della casa circondariale
FORLI' - L’assessore all’Istruzione e alle pari opportunità Bruna Baravelli ha fatto visita questa mattina, mercoledì 6 marzo, alla sezione femminile della casa circondariale di Forlì, in occasione dei festeggiamenti dell’8 marzo. L’assessore Baravelli, accompagnata dalla preside del CTP (Centro territoriale permanente per l’istruzione degli adulti), Iris Tognon e dalla professoressa Tei, responsabile per le attività scolastiche in carcere, ha incontrato le 25 detenute presenti e con loro ha avuto un momento conviviale animato dal gruppo musicale “Acusticanti”.
16 ottobre 2012 - Forlì, Agenda, Società
Quale rapporto tra dentro e fuori il carcere? E quale interesse per ogni libero cittadino?
FORLI' - Con…carcere Intorno, giovedì 18 ottobre alle ore 9 presso il Salone Comunale, se ne parla con chi ogni giorno si confronta con una pezzo del mondo della giustizia, per riflettere su quanto punizione e carcere coinvolgano la comunità e chiamino a fare la propria parte nella società.
11 ottobre 2012 - Forlì, Agenda, Cultura, Società
Si apre giovedì 11 ottobre, con il Premio Castelli, il sipario sul carcere
FORLI' - Si apre giovedì  11 ottobre  con il Premio Castelli, il sipario sul carcere, concorso letterario nazionale organizzato dall’Associazione San Vincenzo De Paoli. “Cosi diversi, così uguali” tematica degli elaborati dei detenuti che saranno premiati nella mattinata presso la Casa Circondariale di Forlì. Nel pomeriggio la riflessione si prosegue con il convegno “La tutela della diversità nella giustizia italiana e nella società civile”. Le iniziative continuano giovedì 18 Ottobre con il convegno “Con...Carcere intorno” momento conclusivo del Progetto che ha coinvolto -in percorsi di educazione alla responsabilità e alla legalità- gli Istituti Superiori di Forlì.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.