campanone di Castrocaro

Vicenda paradossale emersa ieri sera durante il Consiglio Comunale
CASTROCARO. Torna a galla l'annosa storia del campanone di Castrocaro. Ieri sera, durante il Consiglio Comunale, l'ultimo capitolo della storia. Con un esito a dir poco paradossale. Sembra infatti che il Comune dovrà pagare ben 1586 euro alla persona che aveva intentato causa per il troppo rumore. E che, in giudizio, aveva perduto.
28 gennaio 2014 - Turismo, Forlì, Cultura, Brevi, Società
CASTROCARO. Passeggiare per Castrocaro. Sarebbe bello dire “per Castrocaro innevata”. Ma, dopo un primo promettente accenno di bufera al mattino, ora solo nevischio e pioggia, che trasformeranno, a breve, i pochi candidi fiocchi caduti in una poltiglia fangosa.
9 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Con una nota l'amministrazione di comunale cerca di placare le polemiche scatenate dalla denuncia
CASTROCARO TERME E TERRA DEL SOLE - L’Amministrazione Comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole in merito ai recenti articoli apparsi sulla stampa locale relativi ai rintocchi del Campanone prende formalmente posizione e cerca di placare le polemiche spiegando la vicenda: “Nel dicembre 2010, sulla base di un sopralluogo eseguito da Arpa, a seguito di una segnalazione fatta da una famiglia castrocarese, risalente ancora al dicembre del 2009, questo Ente si è attivato per la collocazione di appositi cuscinetti fonoassorbenti atti a ridurre le emissioni sonore della torre campanaria – si legge in una nota ufficiale diramata dall’amministrazione comunale - Ciò nonostante, la stessa famiglia ha citato il Comune avanti al Tribunale di Forlì per ottenere la sospensione dei rintocchi nelle ore notturne e l’Ente si è costituito in giudizio il 29 dicembre 2011”.
7 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
La Lega chiede l'intervento del Comune e su internet si apre una raccolta firme
CASTROCARO TERME E TERRA DEL SOLE - La campana spacca i timpani e con loro si spacca anche la città, che si divide tra favorevoli e contrari alla riduzione dei rumori provenienti da uno dei simboli della città di Castrocaro. Il campanone è stato denunciato per i rintocchi serali e Francesco Billi, esponente della Lega Nord, presenta un’interrogazione urgente per tutelare quello che lo stesso consigliere definisce simbolo del paese.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.