bilancio

Interviene il presidente Baldisserri che chiarisce la posizione della società
Il Presidente della Cesenatico Servizi Baldisserri chiarisce tecnicamente la posizione della società in merito al suo bilancio: “Con riferimento agli articoli pubblicati in questi giorni sulla stampa locale, è utile sottolineare che il bilancio approvato nel corso del mese di giugno è riferito all’anno 2011, primo esercizio della società Cesenatico Servizi, che va ricordato è stata scissa da Gesturist in data 19 marzo 2011”.
"Dati pubblicati fin da aprile sul sito del Comune di Cesena"
Riceviamo e pubblichiamo la replica che Sindaco e Vice di Cesena hanno inoltrato questa mattina agli organi di stampa per ribattere alle dichiarazioni del consigliere del PdL, Riccardo Cappelli, riguardo al Bilancio della società "Valore Città".  
21 agosto 2012 - Cesena, Cronaca, Politica
Alberto Papperini chiede che si faccia luce sulla vicenda e sulla posizione dell'amministrazione
Sul sito del Comune è stato pubblicato il bilancio al 31/12/2011 della società Cesenatico Servizi Srl. Tale documento dovrebbe essere stato già approvato dall’amministrazione cesenaticense ma il MoVimento 5Stelle fa notare, tra gli allegati mancanti, l’assenza della delibera di approvazione. I grillini, che “hanno fatto le pulci” al bilancio, hanno tratto alcune considerazioni e quelle che ritengono notizie importanti: ad esempio risulterebbe secondo il MoVimento che per il periodo precedente dell’operatività effettiva della Cesenatico servizi srl, in cui la Gesturist spa ha continuato a gestire le manutenzioni per conto del Comune di Cesenatico, non è mai stato stipulato il contratto di affitto di azienda fra la Cesenatico Servizi Srl  e la società Gesturist Spa, atto necessario per la definizione degli obblighi e diritti reciproci fra la società scissa e quella beneficiaria.
Axel Famiglini (PLI): "chi realmente ripagherà le perdite della società?"
“Il buco di 930mila euro registrato nel bilancio 2011 della società comunale “Cesenatico Servizi” è il frutto postumo della scissione societaria della vecchia Gesturist”: con questi termini Axel Famiglini, segretario provinciale del PLI commenta le operazioni gestite dall’attuale maggioranza di Cesenatico, definendole “contraddittorie e confuse”. Secondo l’esponente dei liberali non si sarebbe voluto fare luce in maniera dettagliata sull'intera operazione Gesturist contrariamente a quanto dichiarato durante la campagna elettorale.
201 milioni i finanziamenti erogati per le imprese delle tre province romagnole
275 milioni di finanziamenti a medio lungo termine, di cui 201 milioni per finanziare gli investimenti delle imprese operanti nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna. 
  Tre milioni di euro. E’ quanto il consigliere comunale Andrea Pasini dell’Unione di Centro ipotizza possa essere il mancato introito fiscale del Comune di Forlì nell’anno corrente.
23 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Politica, Sanità, Società
"Tecnica politica che si potrebbe definire 'manipolatoria' "
Riceviamo e pubblichiamo la nota inviata dall'Ausl di Cesena, diffusa quest'oggi per replicare alle dichiarazioni di Luigi di Placido relative alle perplessità sul bilancio consuntivo 2011 e preliminare 2012 dell'Azienda Sanitaria.
Il caso delle Poste Italiane nel territorio cesenate
Fortemente contrario al taglio dei servizi e alle politiche anticrisi del governo Monti, l’IdV attacca e si oppone con fermezza alla preventivata chiusura del Tribunale di Cesena e degli uffici postali  di Calisese e Gattonino, come di altre piccole realtà che rischiano di creare marginalizzazioni importanti ma anche maggiori utili per Poste italiane che ha chiuso il bilancio 2011 in attivo con 846 milioni di euro. La chiusura preventivata di 1156 piccoli uffici postali disseminati sul territorio nazionale, porterà ad un risparmio di altri 20 milioni di euro.
12 luglio 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Giunta al termine del suo terzo anno di attività l'amministrazione fa il punto sul lavoro degli ultimi dodici mesi
Giunto al termine del suo terzo anno di attività (si è insediato ufficialmente il 29 giugno 2009) il Consiglio Comunale di Cesena fa il punto sul lavoro negli ultimi dodici mesi. Fitta d’impegni l’agenda dei gruppi consiliari, che fra luglio 2011 a giugno 2012 sono stati chiamati a partecipare a 116 riunioni fra assemblee consiliari, commissioni, conferenze dei capigruppo, con una media di almeno due appuntamenti alla settimana.
Contributo di 350mila euro a favore delle popolazioni colpite dal terremoto e 140 mila euro all'IRST
Il bilancio 2011 è stato presentato ieri dal presidente Mauro Pasolini e dal direttore Eleonora Brandinelli all'assemblea dei soci, svolta presso l'Hotel Globus di Forlì. Anche in considerazione dei positivi risultati l'assemblea ha deliberato due interventi di solidarietà: un contributo di 350mila euro a favore delle popolazioni colpite dal terremoto, che confluiranno attraverso l'Associazione delle Cooperative di Produzione Lavoro, e una borsa di studio di circa 140mila euro a sostegno dei ricercatori dell'IRST-IRCCS di Meldola.
Nel 2011 nella spesa del Comune il 25% aveva un impatto diretto a vantaggio delle donne
Per il secondo anno si è completata l'analisi del bilancio di genere del Comune di Forlì, lo strumento che consente di analizzare l'attività amministrativa valutandone le ricadute sulla vita delle donne e degli uomini. I dati sono stati presentati il 21 giugno alla commissione Pari Opportunità dall’Assessora Maria Maltoni,  in accordo con la Presidente Sara Samorì.
Mercato ortofrutticolo: il ripristino della copertura costerà 2,5 milioni di euro.
Registra un aumento di entrate e spese per 1 milione e 768mila euro la prima variazione sul bilancio preventivo 2012 messa a punto dalla Giunta comunale.
18 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
L'amministrazione si dovrà adoperare in fretta anche su IMU, Terme e bilancio
Rimanda al mittente le accuse e coglie l’occasione per spiegare il significato e il contenuto del progetto, il neo eletto primo cittadino Luigi Pieraccini.  l’Amministrazione, in carica da poco più di un mese, si trova a dovere affrontare con immediatezza argomenti fondamentali come il bilancio di previsione e le relative aliquote dei tributi, prima fra tutte l’IMU, ed il delicato passaggio connesso al proposto aumento di capitale di Terme di Castrocaro SpA.
15 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Forti critiche dalla Federazione della Sinistra, preoccupata per bilancio e commissariamento
“Alla fine dell’anno scorso, come Rifondazione Comunista-Fds avevamo incontrato tutte le componenti della maggioranza comunale di Galeata, ma come già allora avevamo segnalato, l’atteggiamento distruttivo e lo scontro personale avevano prevalso su ogni altra ragione, anche sul bene del paese”. Rifondazione a poche ore dalla sfiducia affibbiata a Elisa Deo, torna sull’argomento e racconta come la crisi del Comune venga da lontano, addirittura fin dall’insediamento della maggioranza.
Dopo il terremoto, la Regione ci mette 47 milioni di euro
Oltre 47 milioni di risorse regionali per la ricostruzione post terremoto. Con l’assestamento di Bilancio 2012, la Giunta regionale dell’Emilia-Romagna ha stanziato risorse straordinarie per la ricostruzione e la ripresa nelle zone colpite dal sisma del 20 maggio scorso.
Si cerca di ricostruire i bilanci per scoprire le cause del "rosso" di Seaf
La Procura di Forlì ha aperto un fascicolo per cercare di ricostruire gli ammanchi che hanno portato ad un “rosso” di tale portata per Seaf.
I 144 Soci del Centro Autorasporto di Cesena si troveranno sabato 26 maggio alle ore 16:30, nel Centro Congressi di Cesena Fiera per l’annuale Assemblea Ordinaria di Bilancio.
I soci della Astercoop ospiti domenica in fiera per l'assemblea nazionale
Quasi 600 persone da tutta Italia a Cesena: è stata un'invasione pacifica della città quella che si è verificata in occasione dell'assemblea dei Soci della cooperativa di servizi Astercoop, svolta domenica al centro congressi di Cesena Fiera.
La cooperativa di servizi opera nelle province di Forlì Cesena, Rimini e Pesaro
La cooperativa di servizi utilizza le strutture di Cesena Fiera per incontrare soci e lavoratori, martedì 22 maggio – Nata nel 1976, attualmente opera nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Pesaro
La cooperativa di dettaglianti Commercianti Indipendenti Associati ha chiuso il 2011 in crescita
Nonostante una crisi della grande distribuzione che perdura da ormai cinque anni la cooperativa di dettaglianti Commercianti Indipendenti Associati ha chiuso il 2011 in crescita. Le vendite dei negozianti associati sono state di quasi 1,2 miliardi di euro (+8%) mentre il fatturato della cooperativa ha raggiunto gli 817 milioni (+9%).
Risultato della gestione operativa in crescita a 15,1 milioni (+2,5%) 1,2 milioni l’utile netto
Il consiglio di amministrazione di Cariromagna, riunitosi sotto la presidenza di Sergio Mazzi,ha approvato il bilancio al 31 marzo 2012 presentato dal direttore generale Stefano Capacci.
Da FierAvicola al tour di Jovanotti, l'area punta di Ferro ha contato mezzo milione di persone
Presentato il rendiconto di attività, è stato anche approvato il bilancio di esercizio che si mantiene in utile, nonostante la crisi. Migliorata la previsione che ipotizzava una perdita di circa 30mila euro. E si guarda all’Expo 2015.
Natascia Guiduzzi (Cesena 5 Stelle) chiede spiegazioni e conferme
Da quanto riportato da “Il Fatto Quotidiano” si sarebbe consumato l’ennesimo increscioso scontro tra manager e politica, dove i primi risulterebbero avere più controllo sulla Holding dei secondi e dove, citando testualmente un parte dell’articolo, firmato da Giovanni Stinco, i Sindaci sarebbero smentiti e zittiti dagli stessi uomini che ha posto in sua rappresentanza.
Oltre 1.200 quintali di frutta sono andati a beneficio dei più bisognosi
Venerdì 27 aprile si è tenuta l’Assemblea di Bilancio 2011 della FOR – Filiera Ortofrutticola Romagnola, Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Cesena.
Domani la cooperativa cesenate presenterà il bilancio 2011 nel corso dell'assemblea dei soci
CAC, azienda cesenate impegnata nel settore delle sementi presenta il conto del 2011. Il bilancio risulta positivo con un utile di 500 mila euro.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.