bike sharing

26 febbraio 2019 - Forlì, Cultura
Il bike sharing piace ai cittadini e all'ambiente, ma il suo limite è nella sostenibilità economica
Sulla Riviera romagnola non si respira una buona aria. L'emergenza inquinamento torna a farsi sentire e il suo "termometro" sono gli sforamenti nei limiti massimi di polveri sottili. Una buona fetta di responsabilità, come è noto, è da attribuire all'uso dell'automobile, da cui deriva la necessità di incentivare la mobilità sostenibile, che tocca il cuore del problema.
21 marzo 2018 - Forlì, Società
Record in regione con + 23.8% nel 2017
Molto positivi i risultati registrati a Forlì nell’ultimo anno dal servizio di bike Sharing & ride “Mi Muovo in bici”, promosso dal Comune per sviluppare l'integrazione modale e tariffaria in Regione e nella città di Forlì.  
5 dicembre 2017 - Forlì, Società
Sosta gratuita nei sabati di dicembre e tariffa agevolata per il servizio di "Bike Sharing"
Venerdì 8 dicembre, giorno della festa dell'Immacolata, darà il via alle iniziative natalizie di Forlì. Per tutti i sabati di dicembre parcheggi gratuiti in centro storico; nei pomeriggi dei giorni 9-16-23-30 dicembre si potrà sostare gratuitamente, mentre nelle mattinate restano in vigore le normali tariffe.
27 ottobre 2016 - Forlì, Cronaca, Società
FORLÌ. Ultimi giorni per la promozione d’abbonamento al servizio di bike sharing ad una tariffa agevolata.
4 agosto 2016 - Fotonotizie, Cesena, Cronaca, Politica
CESENA. Si amplia il parco delle biciclette pubbliche di Cesena, nell’ambito del progetto di bike sharing & ride “Mi Muovo in bici”, promosso dalla Regione Emilia – Romagna per sviluppare l’integrazione modale e tariffaria. 
11 dicembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società
FORLI’- L’Amministrazione comunale di Forlì rilancia le iniziative promosse da “Forlì Mobilità Integrata”. Sono in fase di modifica, proprio in questi giorni, le segnaletiche in previsione dell’attivazione delle nuove tariffe promozionali che saranno in vigore da sabato 14 dicembre fino al 31 marzo 2014.  
20 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Società
FORLI' - Fino al 30 giugno 2013 sarà possibile abbonarsi al servizio di Bike Sharing, promosso da Forlì Mobilità Integrata del Comune di Forlì, ad un costo agevolato di euro 5.00. La promozione, pensata per il periodo estivo, garantisce l'utilizzo del servizio per quattro mesi e nasce con l’intento di permettere a chiunque lo voglia di provare il nuovo sistema delle biciclette in comune.
13 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Domani gli ausiliari del traffico pubblicizzeranno bike sharing e "tap & park"
FORLI' - Domani,  venerdì 14 giugno 2013 gli "ausiliari del traffico" non saranno impegnati solo nei controlli della sosta, ma promuoveranno presso i negozi e le attività del centro e anche verso i singoli cittadini, i servizi messi in campo dalla società del Comune Forlì mobilità Integrata.
20 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Ieri la premiazione a Malmoe (Svezia)
FORLI' - Il Comune di Forlì è stato scelto per il suo “Piano Clima” che prevede la riduzione del 25% delle emissioni climalteranti entro il 2020 attraverso azioni concrete come l’istallazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, la raccolta “porta a porta” dei rifiuti, la promozione del riutilizzo per alcune categorie merceologiche, come i pannolini lavabili, misure di mobilità sostenibile come il bike sharing e numerose campagne  di educazione ambientale, che hanno visto la partecipazione di cittadini e istituzioni scolastiche.
31 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
PdL e Lega chiedono la sfiducia dell'Assessore alle Attività Produttive, Maria Maltoni
FORLI’ - Mozione di sfiducia per l’assessore alle attività economiche Maria Maltoni. PDL e Lega hanno depositato questa mattina un documento ufficiale nel quale si chiede la destituzione del membro di Giunta alla luce di un elenco di contestazioni che spaziano dalla gestione del centro storico forlivese alla rete di trasporto pubblico locale. L’elenco delle “accuse” è lungo e proviamo così ad esporle in maniera sintetica ma completa: L’impoverimento della rete commerciale del centro storico secondo i consiglieri di Lega e PdL è già un esempio evidente di quanto le politiche attuate non siano “azzeccate” e la conseguenza diretta delle scelte operate dall’amministrazione avrebbero avuto ripercussioni sull’afflusso di cittadini nel centro e quindi di sugli incassi degli stessi esercizi commerciali e del tessuto economico che attorno ad essi gravitano. Il calo del fatturato dei negozi del centro si è attestato su quote intorno alle due cifre: si parla del 30% in meno, mentre l’amministrazione comunale non avrebbe promosso alcuna azione concreta per incentivare il rilancio dell’imprenditoria ed arginare “l’emorragia e la fuga di negozianti delle vie del centro”
12 gennaio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
L'amministrazione vuole cambiare il volto di Forlì
FORLI’ - Il servizio di bike sharing funziona al 10% del suo potenziale. Detta in questi termini potrebbe apparire un risultato negativo, in realtà non lo è, o almeno per il momento. Contando, infatti, che il servizio ha preso avvio a fine novembre, sono 106 gli abbonamenti venduti per l’utilizzo delle biciclette che collegano la cintura forlivese con stazione e centro storico. L’utilizzo risulta al dieci 10% perché il potenziale stimato sul parco mezzi a disposizione prevede una portanza fino a 1000 utenze.
12 dicembre 2012 - Forlì, Cronaca, Società
La mobilità sostenibile in occasione delle festività
FORLI' - “Natale in bici” è l’iniziativa lanciata in occasione delle festività per promuovere il servizio di bike sharing del Comune di Forlì. “Mi muovo in bici”, questo il nome del servizio di bike sharing, mette a disposizione dei cittadini biciclette tradizionali o a pedalata assistita che si possono prendere e depositare in varie postazioni in città: nei pressi dei maggiori parcheggi a corona del centro storico (viale Salinatore e Viale Vittorio Veneto), vicino alla stazione ferroviarie e al terminal degli autobus, in piazzale della Vittoria e nel Centro storico.
26 ottobre 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Prima città in Regione ad attivare “Mi muovo in bici”, con 7 ciclo-stazioni e 106 colonnine
FORLI' - E’ stato presentato con un incontro “sul campo” il nuovo Servizio Bike Sharing di Forlì. L’illustrazione degli obiettivi e del funzionamento è avvenuta alla “Ciclo-stazione” realizzata presso la Stazione Ferroviaria e il Terminal degli autobus, punto di snodo che evidenzia l’intermodalità del progetto forlivese che mette in rete trasporto su rotaia, trasporto pubblico e mobilità ciclistica. Proprio sull’importanza di questo aspetto si è incentrato l’intervento del Sindaco Roberto Balzani che ha sottolineto il rilievo del Bike Sharing nel quadro della nuova programmazione della mobilità cittadina che punta a potenziare l’uso dei mezzi pubblici, di quelli condivisi e delle forme non inquinanti. Altro aspetto peculiare del progetto è rappresentato dal fatto che Forlì si presenta come prima città in Emilia-Romagna ad attivare un sistema integrato fra Ferrovia, Rete Bus Locale e “Mi muovo in Bici” (questo il nome del progetto regionale), elemento sul quale ha concentrato l’attenzione il responsabile del servizio Mobilità urbana e trasporto pubblico locale della Regione ing. Fabio Formentin. I tecnici di Forlì Mobilità Integrata e della società Comunicare hanno quindi presentato le modalità di funzionamento.
Utenti penalizzati per l’assenza di corse, congestionamenti di autobus e costi elevati
Utenti penalizzati per l’assenza di corse, congestionamenti di autobus in arrivo e in partenza: il bilancio stilato da Destinazione Forlì sull’operato del trasporto pubblico è fortemente negativo Se la linea 1, la navetta che collega la stazione e il centro storico passa ogni 5/10 minuti e fornisce un servizio importante,  lo stesso non si può dire della 6 che dovrebbe collegare il parcheggio di Viale Salinatore con la piazza. Con l'entrata in vigore degli orari invernali nei giorni scolastici, l’autobus passa ogni 10 minuti mentre nei giorni non scolastici resta ogni 20/30 minuti.
14 settembre 2012 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Elisa Petroni (FLI): "inserire anche biciclette per disabili nel piano di mobilità"
Le sette postazioni di bike sharing previste dal piano di mobilità attuato dal Comune di Forlì e operativo a fine mese renderanno più economici e rispettosi dell'ambiente gli spostamenti nella città  “ed  è fuor dubbio che un simile progetto di sviluppo sostenibile della città sia quanto di più auspicabile per un cittadino nei confronti della propria città”, commenta Elisa Petroni, responsabile regionale FLI delle donne, che propone inoltre che nella “flotta” di biciclette che saranno presto disponibili, vengano inseriti anche dei velocipedi utilizzabili anche da persone diversamente abili.
29 luglio 2012. Una data che rimarrà nella storia di Forlì. È da domenica, infatti, che parte la rivoluzione della mobilità forlivese: tratte diverse e più lunghe, bike sharing e lo spostamento del capolinea da piazza Saffi alla stazione ferroviaria.
21 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Politica
  Più navette, più biciclette, più parcheggi. Ed un generale spostamento del fulcro della circolazione dei mezzi pubblici verso la stazione ferroviaria. Sono questi i punti cardine del nuovo piano per la mobilità forlivese, che entrerà a regime a partire dal 29 luglio di quest’anno.
6 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Società
La città dice addio alla pensilina in piazza: il capolinea sarà collocato davanti alla stazione ferroviaria
La querelle in consiglio comunale, favorita dal question time di Rondoni (PdL), fa saltare gli schemi sul nuovo capolinea degli autobus che sarà spostato da Piazza Saffi a Piazzale Martiri d’Ungheria, di fronte alla stazione ferroviaria e spinge l’amministrazione ad incontrare la stampa anzitempo per svelare alcune di quelle carte che il Comune avrebbe voluto tenere celate fino al 19 giugno prossimo, data in cui sarebbe stato presentato in linea ufficiale il progetto definitivo del terminal.
14 novembre 2011 - Forlì, Cronaca, Società
Si concretizzano i progetti annunciati dal sindaco Roberto Balzani negli incontri pubblici dell’estate scorsa. Era il 28 giugno, quando, il primo cittadino forlivese aveva annunciato cambiamenti radicali al “salotto buono” della città: dall’utilizzo degli spazi, al recupero degli edifici, alla viabilità. Proprio su quest’ultimo tema si è incentrata la conferenza stampa tenutasi questa mattina nella sede comunale e qualcosa sta per cambiare segnando un piccolo grande punto di svolta nella quotidianità del centro storico di Forlì. A partire dalla prossima primaverà saranno operative nuove piste ciclabili e servizi di bike sharing  
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.