Ausl Forlì

17 maggio 2019 - Forlì, Sanità
Sono state donate dalla signora Roberta Gardini. "Creare una cultura di solidarietà e di cura del bene comune"
"Bisogna muovere il bene"  è questo il messaggio che invia a tutti la sig.ra Gardini Roberta, dopo aver donato alServizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) dell'ospedale "Morgagni - Pierantoni" di Forlì, diretto dal dottor Nazario Santolini,  attrezzature indispensabili alla gestione clinico-organizzativa del reparto.
22 aprile 2018 - Forlì, Sanità
Ai chirurghi Montevecchi e Meccariello l’abilitazione scientifica universitaria nazionale
Il dottor Filippo Montevecchi e il dottor Giuseppe Meccariello, chirurghi presso l’Unità Operativa di Otorilaringoiatria dell’ Ospedale Morgagni-Pierantoni Forlì, diretta dal prof. Claudio Vicini, hanno ottenuto l’idoneità all’abilitazione scientifica nazionale, il primo come professore ordinario (fascia I) e associato (fascia II), e il secondo come professore associato (fascia II).
24 novembre 2016 - Forlì, Sanità, Società
La docufiction girata tra l'ospedale Morgagni, l'Irst, il liceo classico, biblioteca Saffi, i giardini delle terme di Castrocaro
Sono terminate le riprese della docufiction su G.B.Morgagni, “Sua Maestà Anatomica”, patologo forlivese che rivoluzionò la medicina e fondò la patologia moderna. Per le riprese storiche con le comparse in costume, sono stati utilizzati il palazzo dei Commissari di Terra del Sole, gli splendidi giardini delle Terme di Castrocaro,la Biblioteca di Forlì e di Faenza, la bellissima antica farmacia di Lugo e, nel faentino, palazzo Milzetti (museo nazionale dell'età neoclassica in Romagna) e la biblioteca.
1 ottobre 2015 - Forlì, Società
Anche a Forlì la campagna per la rianimazione cardiopolmonare
FORLI' - Per il terzo anno consecutivo, Italian Resuscitation Council e IRC Comunità raccolgono l’invito dell’Unione Europea e di European Resuscitation Council a promuovere, sviluppare e realizzare la Campagna di Sensibilizzazione per la Rianimazione Cardiopolmonare.
15 gennaio 2014 - Forlì, Agenda, Sanità, Società
PREDAPPIO - Il Punto IOR di Predappio, il Comitato per gli anziani di Predappio e il Comune di Predappio sono lieti di invitare la Cittadinanza alla Conferenza Pubblica: “PREVENZIONE ONCOLOGICA: una scelta di benessere” che si terrà Mercoledì 15 Gennaio dalle ore 20.30, presso la “SALA EUROPA” di Via Marconi a Predappio. Interverranno come relatori la dott.ssa Lucia Bedei,  Medico oncologo, dell’U.O. Prevenzione Oncologica, AUSL Forlì e la dott.ssa Franca Gentilini  Biologa dell’Istituto Oncologico Romagnolo, impegnata nei progetti di prevenzione scolastici.  
7 novembre 2013 - Forlì, Sanità
Luca Saragoni coordinatore dei patologi italiani che indagano sulle malattie dell'apparato digerente
Sarà il dott. Luca Saragoni, dell’U.O. di Anatomia Patologica dell’Ausl di Forlì, a coordinare per il prossimo triennio (2014-2016) il gruppo dei patologi italiani impegnati, all’interno della Società italiana di Anatomia Patologica, nello studio e ricerca delle malattie dell’apparato digerente. Il dott. Saragoni, che entrerà in carica a partire dal 1° gennaio 2014, è stato eletto in occasione del 6° congresso triennale della Società - unico riferimento, nel nostro paese, per gli anatomopatologi, con circa 900 iscritti - andato in scena nei giorni scorsi a Roma.
5 luglio 2013 - Forlì, Cesena, Sanità
Siglato un accordo tra medici di medicina generale ed Ausl di Forlì e Cesena
CESENA - E’ stato, siglato mercoledì scorso il primo accordo provinciale fra le Direzioni dell’AUSL di Cesena e Forlì con le Rappresentanze Sindacali dei Medici di Medicina Generale, per l’anno 2013, progetto che mira ad una maggiore appropriatezza nella prescrizione dei farmaci e ad un maggiore utilizzo di farmaci generici o equivalenti. Giro di vite anche sugli esami specialistici: l’accordo prevede una maggiore appropriatezza nel prescriverli, che tradotto in maniera realistica, significa ridurli, a discapito forse di una diagnostica più approfondita, per allineare il consumo di questi servizi alla media regionale.
26 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società
FORLI’- che punto è l’attività del Tavolo tecnico interistituzionale su Diossine e Pcb nel territorio forlivese a che doveva proseguire anche nel 2013 il proprio operato di monitoraggio e di studio dei dati raccolti lo scorso anno? E’ stato effettivamente svolto il cosiddetto campionamento in continuo delle diossine? Nell’ottobre scorso, Ausl, Comune di Forlì, Provincia di Forlì Cesena, Arpa, Ordine dei Medici di Forlì Cesena avevano collaborato nella realizzazione di uno studio che aveva portato alla luce una situazione a dir poco preoccupante: furani, diossine e policlorobifeni furono rinvenuti negli allevamenti destinati all’autoconsumo e nelle matrici vegetali a partire da un raggio di 5 chilometri rispetto ai camini di Hera e Mengozzi.
21 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità
I professionisti dell’Ausl di Forlì fra i principali animatori
FORLI' - I professionisti dell’Ausl di Forlì in prima fila al Congresso mondiale sul cancro gastrico (Igcc), grande evento scientifico, diretto dal prof. Giovanni de Manzoni (Verona) e dal prof. Franco Roviello (Siena), in corso dal 19 al 22 giugno a Verona. Medici e chirurghi dell’ospedale “Morgagni-Pierantoni” sono, infatti, fra i principali animatori dell’assise, organizzata, per la seconda volta nella sua storia, in Italia. Complessivamente, il convegno ha coinvolto ben sette unità operative e 19 professionisti, impegnati in uno scambio di contributi e proposte senza precedenti, in grado di far crescere ancora di più l’esperienza dell’Azienda.
17 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
FORLIMPOPOLI - La Casa della Salute di Forlimpopoli su Rai3 regionale. Martedì 18 giugno 2013, nell’ambito dei programmi dell’accesso, in onda fra le 10.10 e le 10.40, verrà trasmesso dalla redazione Rai di Bologna l’intervento del dott. Stefano Boni, direttore dell’U.O. Cure Primarie dell’Ausl di Forlì, che illustrerà le tappe della trasformazione dell’ospedale artusiano in Casa della Salute e i vantaggi di tale realizzazione per i cittadini. L’Azienda usufruisce di questi spazi informativi autogestiti in base a quanto disposto dal Corecom, organismo regionale che assomma le funzioni delegate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom), e i compiti amministrativi per conto del Ministero delle Comunicazioni, in linea col regolamento approvato con delibera 15/02/2006. L’obiettivo dei brevi servizi è coinvolgere il più possibile i cittadini nel processo di comunicazione dei percorsi sanitari, per renderli maggiormente coscienti di essere titolari del diritto a essere informati sull’attività che la pubblica amministrazione pone in essere nell’esercizio delle sue attribuzioni.
14 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
Un nuovo ciclo di esercizi per gli anziani sarà riproposto ad ottobre
DOVADOLA - Si è concluso qualche giorno fa il corso di ginnastica AFA (attività fisica adattata) promosso dalla UISP di Forlì in collaborazione con l'Ausl. L'iniziativa che si e' svolta per diversi mesi presso la palestra comunale di Dovadola ha riscosso molto successo e la partecipazione da parte dei dovadolesi ha superato ogni aspettativa.
10 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
Sempre meno problemi per i nuovi nati
FORLI’ - Le nascite restano stabili ma si registra una sensibile diminuzione di neonati con problematiche, grazie a una sempre più efficace integrazione fra ambito ostetrico e pediatrico. Contemporaneamente, continuano a crescere i trattamenti in Day-Hospital e a livello ambulatoriale, in virtù del potenziamento dell’assistenza specialistica. Sono alcuni dei principali risultati ottenuti nel 2012 dall’U.O. di Pediatria dell’Ausl di Forlì, diretta dal dott. Enrico Valletta. «Nel corso dell’ultimo anno – illustra il direttore – abbiamo lavorato per migliorare ulteriormente sial’assistenza in sala parto da parte di tutta l’equipe ostetrico-neonatologica sia, ove necessaria, la rianimazione neonatale, per dare più sicurezza e tranquillità alle partorienti».
5 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società
Alle cliniche private assicurato il budget regionale
FORLI' - Rispetto a quanto dichiarato oggi dal consigliere comunale Andrea Pasini, l’Azienda Usl di Forlì ritiene doverose alcune precisazioni.  
5 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Pasini (UdC) lancia l'allarme
FORLI’ - “L’obbligo di pareggio di bilancio impone alla Asl forlivese un piano di rientro di diversi milioni di euro (pare 11) che avranno come inevitabile conseguenza la riduzione globale delle prestazioni, sia per quanto riguarda il privato convenzionato, sia per il servizio pubblico”. A tornare sull'argomento sanità è Andrea Pasini, consigliere comunale e segretario provinciale UdC, che mostra grande preoccupazione per gli scenari che si stanno delineando in un comparto così delicato e importante qual è quello della salute dei cittadini.
5 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità, Società
CESENA - Prosegue il percorso per arrivare alla costituzione della Azienda Usl unica della Romagna.  Nel corso dell’incontro svoltosi ieri in Regione, è stata presentata ai membri del Tavolo politico-strategico di valutazione del processo di unificazione delle aziende Usl della Romagna la documentazione descrittiva dello stato dei servizi sanitari e presenti oggi.
3 giugno 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Parte il progetto per combattere la sedentarietà e incentivare l’attività fisica
FORLI' - Taglio del nastro per “Un chilometro in salute”, circuito ricavato all’interno del parco urbano “Franco Agosto” di Forlì con l’obiettivo di incentivare i forlivesi a praticare attività fisica controllata. Sabato 1° giugno, è stato inaugurato ufficialmente il percorso, con alcuni testimonial d’eccezione che si sono prestati a effettuare in prima persona il test con cardiofrequenzimetro diretto a individuare la velocità di passo ideale per ciascuna persona. All’iniziativa hanno, infatti, partecipato gli assessori comunali Davide Drei e Alberto Bellini, i professionisti dell’Ausl di Forlì Lucio Boattini, direttore del Distretto, Romana Bacchi, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica, e il presidente della Uisp di Forlì-Cesena, Gianluca Soglia.
30 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Domani si celebra in tutto il mondo la 26^ giornata mondiale contro il fumo
FORLI' - Domani si celebra in tutto il mondo la 26° Giornata Mondiale contro il fumo, che vede dal 1992 l’Istituto Oncologico Romagnolo in prima fila in questa importante sfida. Lo IOR, grazie all’impegno delle sue Biologhe, la dott.ssa Franca Gentilini e la dott.ssa Claudia Monti, e grazie alle importanti collaborazioni con le AUSL della Romagna ha promosso numerosi Progetti in questi 22 anni, nelle scuole di ogni ordine e grado, per la promozione della salute, con un particolare riguardo alla tematica del fumo.
30 maggio 2013 - Forlì, Agenda, Cronaca, Eventi, Sanità, Società
A Forlì parte la lotta per combattere la sedentarietà e incentivare l’attività fisica
FORLI' - “Un chilometro in salute” per combattere la sedentarietà e incentivare l’attività fisica, fondamentale strumento di prevenzione primaria. E’ il nuovo progetto regionale lanciato nel nostro territorio dalla Uisp di Forlì-Cesena, in collaborazione con Comune e Azienda Usl di Forlì, nell’ambito del programma “Guadagnare Salute”, con  l’obiettivo di creare gruppi omogenei di cammino e far così diventare la camminata veloce o la corsa lenta una pratica mirata per ogni singola persona sedentaria. L’iniziativa, già sperimentata in altre realtà regionali, come Bologna, prevede l’esecuzione di un test con cardiofrequenzimetro diretto a individuare la velocità di passo che, per ogni persona, garantisce le migliori ricadute in termini di salute. Per questo, all’interno del parco urbano “Franco Agosto” di Forlì è stato ricavato un circuito di un chilometro, scandito da apposite colonnine, collocate a 100 metri di distanza l’una dall’altra, che permettono di monitorare l’intensità dello sforzo e far sì che quest’ultimo sia coerente con i risultati del test preliminare.
22 maggio 2013 - Cesena, Cronaca, Sanità, Società
CESENA - L’Azienda Usl di Cesena aderisce alla Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti, promossa per il 26 maggio dal Ministero della Salute. A Cesena, fino a venerdì 24 maggio nell’ingresso dell’ospedale Bufalini e sabato 25 maggio in Corso Sozzi, il Comitato Locale Donazione Organi e Tessuti, composto da rappresentanti delle istituzioni pubbliche (Ausl, Comune,) e delle associazioni di volontariato (Aido, Antf, Aned e Amei), ha allestito una postazione dove è possibile ricevere materiale informativo e manifestare la propria volontà di donazione.  
16 maggio 2013 - Forlì, Agenda, Eventi, Sanità, Società
FORLI' - Un concorso di cucina e incontri in tutti i comuni del comprensorio forlivese per sensibilizzare la popolazione locale sull’importanza di adottare corretti stili di vita. Sono le due nuove iniziative lanciate dalla Lilt Forlì-Cesena (Lega italiana per la lotta contro i tumori) nell’ambito del progetto Cooprevenzione, diretto a diffondere sempre più l’attenzione verso la prevenzione primaria.
16 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Da Coop Adriatica figurine e album della collezione
FORLI' - Leoni, zebre ed elefanti per immaginare fantastiche avventure nel mondo della natura. Da oggi, i piccoli degenti dell’U.O. di Pediatria dell’Ausl di Forlì potranno dilettarsi con le figurine e gli album della collezione “Avventure del Mondo”, realizzata da Coop Adriatica.
15 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
FORLI' - Riprende la lotta alla zanzara tigre. A partire dalla prossima settimana, verranno posizionate 170 ovitrappole, di cui 50 a Forlì e le restanti suddivise fra i diversi comuni, mentre è già iniziato il trattamento dei tombini con prodotti antilarvali specifici e di sicura efficacia, testati da organi e centri specializzati; in totale, nel comprensorio forlivese, saranno circa 58.000 (in media per 5-6 turni) quelli interessati da tale operazione. A breve, poi, ogni comune emanerà un’ordinanza che obbliga i cittadini ad adottare comportamenti in ambito privato per la prevenzione dell’infestazione e stabilisce le sanzioni per coloro che non agiscono correttamente. Sono alcune delle principali misure stabilite dalla commissione della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria, coordinata dal Comune di Forlì e a cui partecipano tutti i comuni del territorio e l’Ausl di Forlì, nell’ambito degli incontri di verifica della strategia di contrasto condiviso alla zanzara tigre, che prevede diverse azioni.
13 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società, Spettacoli
FORLI' - Il Dirigibile spicca il volo alla 15° edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti, “Magnifiche Interferenze”, in corso sino al 14 maggio a Carpi, Correggio, Modena e Bologna. La compagnia teatrale di ospiti e operatori del Centro Diurno Psichiatrico del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ausl di Forlì, diretto dal dottor Claudio Ravani, ha, infatti, conquistato il secondo posto nell’ambito del Concorso-Rassegna "Open Festival", cui ha partecipato, dopo aver superato una selezione fra 30 compagnie provenienti da tutta Italia, con lo spettacolo"Ceneri della Ribalta", satira critica sulla società contagiata dalla sindrome del successo, dal cabaret televisivo e dalla virulenza del reality show, rappresentata mercoledì 8 maggio nella splendida cornice del teatro Asioli di Correggio.
26 aprile 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
L’incarico attribuito nell’ambito del progetto di integrazione delle Aziende Usl di Cesena e Forlì
FORLI' -  La dott.ssa Gloria Bissi, responsabile della struttura semplice dipartimentale di Medicina legale dell’Ausl di Cesena, è la nuova responsabile della Funzione di Medicina legale dell’Ausl di Forlì. L’incarico è stato attribuito nell’ambito del progetto di integrazione della Funzione di Medicina legale delle Aziende Usl di Cesena e Forlì. Specializzatasi con lode, nel 1998, in Medicina legale e delle assicurazioni presso l’Università degli studi di Bologna, ha svolto sia attività  libero-professionale in ambito medico-legale che di consulenza per il Tribunale.
19 aprile 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
FORLI’ – Il 6 aprile le organizzazioni sindacali di CGIL CISL UIL e le categorie del Pubblico Impiego, del Commercio e dei Servizi, hanno organizzato un volantinaggio davanti agli ingressi dell’Azienda USL di Forlì per difendere una sanità “pubblica di qualità che riconosca i diritti di chi lavora e garantisca i cittadini salvaguardando qualità, prossimità ed accessibilità dei / ai servizi”, spiegano i sindacati.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.