assicurazioni

14 novembre 2014 - Forlì, Cesena
FORLI' / CESENA - CNA Servizi alla Comunità di Forlì-Cesena esprime soddisfazione per il recepimento , in un disegno di legge depositato alla Camera, della proposta di legge sollecitata dai carrozzieri di CNA e delle altre Associazioni nazionali in materia di RC auto e riforma del Codice delle assicurazioni private, presentata pubblicamente il 1° ottobre scorso a Roma. Con il disegno di legge di il cui primo firmatario è l’on. Sara Moretto (PD) membro della VI Commissione Finanze, viene recepita l’esigenza di intervenire con norme che difendano i diritti dei cittadini/consumatori, perseguendo l’obiettivo della riduzione dei premi assicurativi, senza compromettere il livello qualitativo delle riparazioni e la conseguente sicurezza della circolazione stradale.
16 gennaio 2014 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
FORLI' / CESENA - Nel piano “Destinazione Italia” presentato dal ministero dello Sviluppo economico sono previste alcune norme in materia di assicurazioni per veicoli che finiscono per “rendere di fatto obbligatorio, senza motivazione, il risarcimento in forma specifica, vale a dire obbligano a far riparare il veicolo incidentato esclusivamente dalle officine di carrozzeria convenzionate con l’assicurazione”, arrivando così a “mettere fuori gioco molte migliaia di carrozzerie che hanno individuato nella propria indipendenza imprenditoriale la scelta strategica di mercato”.
FORLI' - Il recente pronunciamento dell’Authority sulla Concorrenza e il Mercato (AGCM) relativo ad una clausola sulla cessione del credito da parte dell’assicurato al proprio carrozziere di fiducia, viene considerato ingiusto ed inaccettabile da parte di CNA Servizi alla Comunità. Tale pronunciamento, infatti, secondo l’Associazione che rappresenta l’artigianato e la piccola e media impresa criminalizza tutta la categoria relegandola a ruoli e comportamenti fraudolenti.  Lo scorso 6 marzo l’AGCM ha ritenuto “non vessatoria” una clausola che limita in maniera evidente la facoltà dell’assicurato/danneggiato di cedere il proprio credito a favore del carrozziere di sua fiducia, al quale intende affidare la riparazione senza anticipare di tasca propria l’importo della riparazione, come prevede il Codice Civile.
2 febbraio 2013 - Cesena, Economia & Lavoro, Società
CNA vuole contrastare il fenomeno con il portale Romagnattiva
CESENATICO - Nei primi nove mesi del 2012 è drasticamente diminuito il fatturato della piccola e media impresa (-15%) della Provincia di Forlì Cesena. Le spese per le retribuzioni sono calate del 14% e sono crollate le spese sostenute dalle imprese per le assicurazioni (-23%) e per la formazione professionale (-37%). È la terribile sintesi che emerge dall’indagine TrendER, l’osservatorio congiunturale della micro e piccola impresa realizzato da CNA Emilia Romagna con la collaborazione scientifica di ISTAT. A Cesenatico, al 30 settembre 2012, erano 3.057 le persone iscritte alla lista dei disoccupati, in aumento del14%rispetto al 2011 (fonte: Amministrazione Provinciale Forlì-Cesena – Servizio Provinciale per l’Impiego).
22 aprile 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca
In provincia si verifica 1 sinistro in bicicletta ogni 1111 abitanti
A livello nazionale nel periodo compreso tra il 2001 e il 2011, il numero di incidenti che hanno interessato le biciclette sono in aumento del 24%. Se in Lombardia si registrano mediamente 10 sinistri al giorno, in Emilia Romagna se ne verificano 8 e in Veneto 5 e tutti vedono coinvolti ciclisti.
I dati diffusi da Federconsumatori fanno emergere una situazione di generali rincari sulla RC Auto.
I dati diffusi con l’indagine annuale di Federconsumatori  fanno emergere una situazione di generali rincari sulla RC Auto.
21 dicembre 2011 - Cesena, Cronaca, Politica, Sanità
“City Insurance non compare tra le compagnia autorizzate dall'Isvap – spiega Luca Bartolini consigliere regionale PdL - Troppe ombre su questa società rumena, la Regione controlli”
Domani in edicola con Quattroruote il "Libretto rosso delle assicurazioni 2011". Le polizze costano care in tutta la regione, con la sola eccezione di Parma e Piacenza
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.