Area Vasta

24 settembre 2015 - Forlì, Politica, Società
Forlì - Cesena, Rimini e Ravenna si siedono al tavolo per discutere
FORLI - Si è tenuto mercoledì 23 settembre a Forlì, nella sede della Provincia di Forlì-Cesena, il primo incontro tra il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena Davide Drei, il Presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio e il Vice Presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi. 
24 luglio 2015 - Forlì, Cesena, Economia & Lavoro
ROMAGNA. Le Province, i Comuni, il territorio della Romagna sono interessati da processi di aggregazione di Area Vasta fra i più avanzati del Paese, processi che saranno ulteriormente rafforzati dalla legge regionale di riordino istituzionale. 
31 marzo 2014 - Cesena, Sanità
CESENA - Si è tenuta oggi pomeriggio a Pievesestina, presso la sede del laboratorio unico, la prima riunione della neocostituita Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della AUSL unica della Romagna, il massimo organo di governo e programmazione della sanità locale, di cui fanno parte i 74 Sindaci dei territori cesenate, forlivese  ravennate e riminese e i tre Presidenti di Provincia.
27 gennaio 2014 - Cesena, Politica, Sanità, Società
CESENA -  Il dottor Andrea Des Dorides, Direttore Generale della nuova Azienda Sanitaria della Romagna, ha incontrato oggi, a Palazzo Albornoz, i rappresentanti dei Comuni del Cesenate che già componevano Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Cesena.   L’incontro, che era stato concordato mercoledì scorso, in occasione della prima riunione dell’Ufficio di Presidenza della futura  Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della Romagna, è il primo di una serie che vedrà il dottor Des Dorides tutte le quattro ex Conferenze Territoriali romagnole.
25 gennaio 2014 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità
FORLI' - “Il progetto preliminare di riorganizzazione della funzione di Anatomia Patologica di Area vasta, conseguente alla realizzazione dell’AUSL unica di Ravenna impropriamente detta “della Romagna”, prevede l’accentramento dei servizi di Anatomia Patologica nella struttura di Pievesestina, dove verrà realizzato un grande laboratorio. La dotazione organica del personale afferente ad Anatomia Patologica sarà ridistribuita in base ai carichi di lavoro derivanti dal modello organizzativo contemplato nel progetto esecutivo secondo due precisi orientamenti: a) tutto il personale Medico Biologo e Tecnico sarà assegnato a Pievesestina; b) tale personale, per la copertura dei turni programmati presso le varie sedi ospedaliere, sarà fornito da Pievesestina.
23 novembre 2013 - Forlì, Cronaca, Società
FORLI’ - Giovedì (21 novembre 2013) il Sindaco di Forlì, Roberto Balzani è stato ospite della serata di approfondimento organizzato dal Round Table 6 tenutosi al Circolo della Scranna. Numerosi gli argomenti e le domande avanzate dai soci del Club, tanto da protrarre l’incontro ben oltre la mezzanotte.  
22 novembre 2013 - Cesena, Agenda, Sanità
Sabato 23 novembre, a partire dalle ore 8, al Centro Servizi di Area Vasta Romagna, a Pievesestina di Cesena, si svolgerà il terzoappuntamento scientifico organizzato dall’Officina Trasfusionale di Area Vasta Romagna per fare il punto sui percorsi di diagnosi e cura delle malattie autoimmuni e sui fattori genetici predisponenti il loro sviluppo
18 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Società
FORLI’ – Giovedì 21 novembre al Circolo della Scranna (Forlì, C.so Garibaldi 80) i soci del Round Table si riuniranno in una serata di riflessione su “realtà e rappresentazione dell’amministrazione locale nell’età della Grande Crisi”. Come detto l’appuntamento si terrà giovedì 21 alle ore 20.30. Relatore d’eccezione della serata sarà il Professor Roberto Balzani, Sindaco di Forlì.
18 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Economia & Lavoro, Politica
Incontro pubblico fissato per domani al Foro Boario
FORLI' - Secondo uno studio elaborato dalla Provincia di Forlì-Cesena sulla situazione economica locale, al 31 dicembre 2012 si registra un ulteriore incremento della disoccupazione ed il ricorso agli ammortizzatori sociali.   I disoccupati sono 34.604, di cui 15.180 maschi e 19.424 femmine, ben 13 mila in più rispetto al 2008, all'inizio della crisi. Rispetto al 2011 l’aumento complessivo è dell’11,2%;
14 novembre 2013 - Forlì, Cesena, Sanità
Dopo la legge istitutiva si va verso il processo decisionale
FORLI’ / CESENA - L’esperienza di Area Vasta degli ultimi 10 anni, ha visto  i 4 territori mettere in sinergia alcuni servizi, a partire dal Centro Servizi di Pievesestina con il Laboratorio analisi  Unico, l’Officina trasfusionale, il servizio farmaceutico e acquisti,  la Centrale Operativa  unica 118, l’ingresso della Regione nella compagine societaria dell’IRST-IRCCS  di Meldola, che diviene a  pieno titolo una eccellenza a maggioranza pubblica.
31 ottobre 2013 - Forlì, Politica, Società
E lancia l'invito al Pdl: “Non vi perdete nei numeri, argomentate sulle questioni aperte”
FORLÌ. “L’Unione a quindici costituisce un’opportunità e al tempo stesso una sfida importantissima che porta avanti il nostro territorio nel suo complesso con la condivisione di tutti i quindici Comuni sin dal maggio 2011”. Queste le parole di Veronica Zanetti, capogruppo Pd del Comune di Forlì, che intende anche rispondere alle critiche provenienti dalle opposizioni.
5 luglio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
Il MoVimento 5 Stelle azzarda una risposta: solo il PD
CESENA – Il tema dell’Area Vasta è al centro di dibattito da diverso tempo ma facendo un passo indietro, e ragionando un po’ chi ha promosso questo progetto? Di certo non il MoVimento 5 Stelle che sottolinea una volta di più come tutto sia in mano al Partito Democratico e come il potere decisionale sia amministrato da un partito tra le cui mani passano circa 7 miliardi di euro: a tanto vale il giro d’affari del sistema sanità. Sarà il PD a dover scegliere il direttore generale e su questo argomento i pentastellati hanno qualcosa da ridire: “Il più importante assessorato della Regione […] è da sempre in mano al centro sinistra, che deciderà chi sarà il Direttore Generale, affinché agisca nell’interesse e per conto del PD, secondo lo schema che tutti ben conosciamo, a Cesena come in tutta la Regione o nell'interesse dei malati?”
30 maggio 2013 - Cesena, Cronaca, Società
“Solo il Sindaco di Cesena insiste e si fa alfiere di questa proposta calata dall’alto dalla Regione"
CESENA - Gli Ordini dei Medici provinciali, il Collegio degli Infermieri di Forlì-Cesena, gli operatori sanitari, hanno dichiarato la loro opposizione al progetto dell’AUSL Unica di Romagna calato dall’alto. In una lettera aperta i Presidenti degli Ordini dei Medici provinciali chiedono che la Regione presenti un piano attuativo dove sia chiaro”chi fa cosa, come e dove” e come verrà ridisegnata la rete ospedaliera nei diversi livelli di attività. “Solo il Sindaco di Cesena, di cui è ben nota la totale non conoscenza dei problemi reali della sanità, imperterrito insiste e si fa alfiere di questa proposta calata dall’alto dalla Regione senza alcun riferimento ai territori – si legge in una nota diffusa  dalla commissione sanità del Partito dei Comunisti Italiani di Cesena - Con questo Paolo Lucchi, funzionario del PD, è giunto il momento di dire basta!”
Si guarda al ricollocamento degli addetti e al riuso della struttura
FORLI’ - Le OO.SS. CGIL, CISL, UIL di Forlì, unitamente alle proprie categorie di riferimento e ai delegati del sito aeroportuale cittadino, hanno incontrato oggi l’Assessore Regionale ai Trasporti, Peri, e l’Assessore Provinciale al Lavoro, Merloni, per avviare la task force finalizzata ad attivare, in una logica di Area vasta, politiche attive per il lavoro, con l’obiettivo di valorizzare le professionalità presenti nel sito forlivese e dare risposte occupazionali a tutti i dipendenti delle varie Aziende presenti.
23 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Sanità, Società
"Diritti di chi opera in sanità per una risposta di qualità alla cittadinanza"
FORLI’ - La Regione Emilia Romagna ha, congiuntamente con le Organizzazioni Sindacali regionali, ricercato un percorso  per evitare i tagli lineari previsti dalla Spendig Rewiew, per  salvaguardare la qualità dei servizi sanitari, garantendo la risposta ai bisogni dei cittadini; un percorso “che deve tutelare l’occupazione dei lavoratori siano essi dipendenti pubblici che privati, legati a tutto l’indotto interessato”, spiegano Paride Amanti e Antonella Arfelli, rispettivamente segretario e Responsabile Politiche dell’Assistenza  e della Salute della Cgil di Forlì. I sindacati denunciano la precarietà del lavoro e le condizioni di “precarietà di vita” ad essa collegata.
19 marzo 2013 - Cesena, Cronaca, Politica, Sanità, Società
Alcune precisazioni alle accuse dei Comunisti Italiani
CESENA - Circa le affermazioni del PDCI pubblicate oggi sulla stampa locale, senza entrare nel merito delle scelte sull’Ausl Unica, la Direziona Sanitaria dell’Azienda USL di Cesena precisa alle accuse mosse dai Comunisti Italiani Presso il reparto di Cardiologia non vi sono sofferenze nella dotazione organica e nel piano assunzioni, in corso di valutazione da parte della Regione,è stata confermata la garanzia della dotazione di personale medico presente, nonostante una indicazione generale che prevede di coprire 1 posto su  4 di quelli che si rendono disponibili per turn over. Non sarà trasferito a Forlì il servizio di Malattie Infettive, ma solo la degenza ordinaria, che sarà concentrata adeguando il numero dei posti letto allo standard regionale. A Cesena saranno potenziate l’attività di Day Hospital e quella ambulatoriale.
16 marzo 2013 - Forlì, Cronaca, Politica, Sanità
“Asp distrettuale, Revisori dei Conti mai nominati”
FORLI’ - “Protraendosi nel tempo le perplessità relative a ipotetiche soluzioni positive in materia di sanità e welfare ritorno su questi argomenti che sono a me particolarmente cari”. A parlare è il consigliere comunale e segretario provinciale UdC, Andrea Pasini che aggiunge “nel contesto attuale acquistano particolare rilievo i servizi socio-assistenziali con la complessa e problematica riorganizzazione delle ex IPAB. Situazioni problematiche che non devono far dimenticare un principio fondamentale: la qualità dei servizi da erogarsi agli anziani non può essere dettata dall’astratta osservanza dei parametri regionali per l’accreditamento delle struttura, parametri che, in ogni caso, vanno resi più flessibili, ma dal tessuto connettivo rappresentato dalle associazioni del volontariato che hanno la capacità di collegare la casa di riposo alla comunità di riferimento. In un ragionamento sulla riorganizzazione delle strutture – continua  Pasini – non può mancare un preciso riferimento  all'Ipab Zauli di Dovadola.
18 febbraio 2013 - Forlì, Politica, Società
La lista civica "Punto e a Capo" di Bertinoro denunciano la poca consapevolezza dei politici locali
BERTINORO - Martedì 19 febbraio 2013 durante la seduta del Consiglio Comunale di Bertinoro sarà in discussione la legge regionale N. 21 del 2012. La legge, adotta misure di riorganizzazione delle funzioni amministrative regionali, provinciali di area vasta e associative intercomunali, e per la individuazione degli ambiti territoriali ottimali (e norme di disciplina) per l’esercizio associato delle funzioni
7 febbraio 2013 - Forlì, Politica, Società
  ROCCA SAN CASCIANO. Il destino dell’aeroporto di Forlì, i vantaggi e gli svantaggi dell’Area vasta della sanità, il riordino istituzionale della Provincia unica, il mantenimento dei servizi sociali e sanitari che riguardano la scuola, le famiglie e gli anziani: sono questi i temi che il sindaco di Rocca San Casciano, nonchè e candidata al parlamento per il Pdl Emilia Romagna, Rosaria Tassinari vorrebbe che fossero affrontati in campagna elettorale.
Il sindaco Lucchi: «E' questa la politica che sa decidere»
  CESENA. Il progetto dell'azienda sanitaria unica per tutta la Romagna si mette in moto. Per il “taglio del nastro” c'è ancora tempo. Ma, nel frattempo, il sindaco Paolo Lucchi ha dato inizio ai lavori. Proprio oggi, nel suo ruolo di presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria del Cesenate, ha inviato agli altri Sindaci del comprensorio cesenate e ai vertici dell’Azienda Usl di Cesena la convocazione per il 20 febbraio prossimo. 
1 febbraio 2013 - Forlì, Cesena, Sanità, Società
"Si convochino quanto prima le Conferenze Socio Sanitarie"
RAVENNA - Martedì 29 gennaio ’13, si è tenuto a Ravenna il convegno organizzato dalla CGIL di Cesena – Forlì – Ravenna – Rimini, con l’obiettivo di presentare, in un confronto con l’insieme degli interlocutori istituzionali, le nostre proposte e posizioni sulle prospettive per la sanità in Romagna. Per la CGIL è necessario partire dai cittadini e  dai loro bisogni, evitare scelte che, sulla spinta della riduzione del finanziamento da parte dello Stato Centrale, si limitino a una semplice razionalizzazione dell’esistente che non si misuri con l’evoluzione dei bisogni e degli strumenti.
27 dicembre 2012 - Cesena, Sanità
Modenese di 52 anni, il professor Sambri arriva dal Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna
CESENA - E’ entrato in servizio da pochi giorni il nuovo direttore dell’unità operativa di Microbiologia del Laboratorio Unico di Area Vasta Romagna. Si tratta del professor Vittorio Sambri, proveniente dal Centro di Riferimento Regionale per le Emergenze Microbiologiche (CRREM) dell’unità operativa di Microbiologia del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna.
7 dicembre 2012 - Forlì, Cesena, Politica, Sanità
Gagliardi chiede l'impegno della Provincia per la tutela dell'Area Vasta
FORLI’ / CESENA - Negli ultimi mesi si sono susseguite numerose variazioni legislative che hanno determinato un taglio più che significativo delle spese per il sistema sanitario e queste riduzioni hanno spinto le Regioni ad accelerare sulla riorganizzazione dei sistemi: questo ha in particolare valore se si pensa agli effetti sull’Area Vasta. Nei giorni scorsi, tanto per complicare ulteriormente le cose, sulla stampa locale sono usciti articoli che riferiscono di un documento, di dodici pagine, consegnato in Regione dai presidenti delle quattro conferenze territoriali socio sanitarie della Romagna.
24 ottobre 2012 - Cesena, Agenda, Sanità
Specialisti riuniti a convegno per fare il punto sui percorsi diagnostici e terapeutici
CESENA - Riflettori puntati sulle ultime conoscenze nel campo delle malattie genetiche al Centro Servizi di Pievesestina. Il ciclo di incontri scientifici “Meet the Professor in Area Vasta Romagna 2012” prosegue sabato 27 ottobre, a partire dalle ore 8.30, con un importante convegno sui percorsi diagnostici e terapeutici delle patologie
Nel dibattito pubblico di questi ultimi tempi si è parlato molto di riordino istituzionale per quanto riguarda in particolare le Province, di Ausl in un ottica di accorpamento a livello provinciale o di Area Vasta con prese di posizione da parte dei diversi Amministratori, forze politiche e sociali. “Improvvisamente, dopo diversi mesi di silenzio, abbiamo appreso dalla stampa della volontà del gruppo consigliare PD del Comune di Cesena di presentare al Consiglio Comunale una mozione per la chiusura del Distretto Rubicone-Costa e la riunificazione in un mega Distretto coincidente con il territorio di competenza dell’AUSL Cesenate”, scrive la CISL in una nota stampa inviata alle redazioni locali.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.