Arci

27 ottobre 2014 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi
Gabriele Zelli e Marco Viroli ripercorrono gli eventi più significativi
FORLI' -  Per il ciclo" Sulle tracce della memoria", mercoledì 29 ottobre alle ore 20.45 si terrà al Circolo Arci Villa Rotta (via Brasini n.15, Villa Rotta, Forlì) una serata per celebrare la storia e ricorare il passato della città. Ricorre quest'anno il settantesimo anniversario della Liberazione di Forlì: 1944 - 2014 - Drammi e tragedie della popolazione civile durante i giorni precedenti la Liberazione. I principali avvenimenti che caratterizzarono quel drammatico periodo saranno raccontati da Gabriele Zelli e Marco Viroli.
Prove "tecniche" in vista dello sciopero regionale e di quello nazionale
FORLI’  - Oggi,  martedì 14 ottobre alle ore 19 l’Unione degli Universitari, l’Arci e il Pane e le Rose, si riuniranno presso il circolo Arci di Valverde per parlare di Lavoro. 
8 ottobre 2014 - Cesena, Cultura, Società
Raccolti 5 mila euro destinati al territorio
CESENA - Grande successo per la Festa del Latte ma anche per la raccolta fondi che è stata fatta durante la manifestazione e che ha permesso di raccogliere cinquemila euro che sono stati donati nella misura di mille euro ad associazione e consegnati dal presidente Renzo Bagnolini e dal direttore Daniele Bazzocchi della Centrale del Latte di Cesena, presso la propria sede ad Avis Cesena, Arci Solidarietà Cesenate, Aido Cesena, Ior Cesena e Isal Rimini.
1 febbraio 2014 - Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Società
CESENA - Il cinema San Biagio di Cesena ospiterà una “Chiamata alle arti” per sostenere la produzione del film “Un indovino mi disse”, tratto dall’omonimo libro di Tiziano Terzani. Una serata, quella di lunedì 3 febbraio, organizzata da Emergency di Forlì-Cesena, Amnesty International di Cesena, Arci di Cesena e Centro per la Pace di Cesena.
8 novembre 2013 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi
Arci e Circolo Edo Bertaccini ricordano i fatti della guerra e la sua fine
FORLI' - L'ARCI Forlì e il Circolo "Edo Bertaccini" di Bagnolo - Via Cervese 186, organizzano per questa sera, venerdì 8 novembre 2013, inizio alle ore 20.45, un incontro per ricordare  sessantanovesimo della Liberazione di Forlì.
17 ottobre 2013 - Forlì, Cronaca, Politica
FORLI' - "Un percorso trasversale, aperto e in continuo confronto con gli elettori, con gli iscritti, con la nostra 'base', senza la quale nulla sarebbe possibile". Così, in sintesi, Valentina Ancarani ha tratteggiato il profilo del Partito Democratico forlivese che vorrebbe per i prossimi anni, candidandosi alla segreteria territoriale con il sostegno pieno e compatto della mozione "Pensiamo Democratico". Oltre 200 persone mercoledì sera al circolo Arci del Ronco (luogo-simbolo della storia del centrosinistra forlivese) hanno partecipato alla presentazione pubblica del progetto e della stessa Ancarani.
6 maggio 2013 - Forlì, Cronaca, Società
FORLI' - E’ al via la quarta edizione di “Coltiviamo la Legalità”, il percorso voluto e realizzato dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con l’Università di Bologna –Campus di Forlì, le Associazione Libera, Il pane e le rose ed Arci e con il supporto di numerose Associazioni di Categoria ed imprese del territorio. Il progetto, nato nel 2009 a partire dall’iniziativa dell’Amministrazione e di giovani studenti, è cresciuto negli anni coinvolgendo un numero sempre crescente di cittadini e di realtà locali e nazionali che hanno contribuito alla realizzazione delle diverse iniziative proposte, finalizzate a sensibilizzare la cittadinanza, ed in particolare le giovani generazioni, sui temi della legalità e della corresponsabilità, a partire dall’analisi delle forme, spesso subdole e difficilmente individuabili, che la criminalità e le infiltrazioni presentano sul nostro territorio.
23 aprile 2013 - Forlì, Cronaca, Società
Numerosi messaggi di solidarietà alla vigilia dei festeggiamenti per il 25 aprile
FORLI' - Dopo la vile intimidazione, un grave fatto che si è consumato a  Forlì nei giorni scorsi, sono tante le dimostrazioni di solidarietà giunte in favore della Fondazione Alfred Lewin. Nella notte tra venerdì e sabato scorsi una delle organizzatrici degli eventi che si terranno il 25 aprile prossimo, è stata oggetto di un atto vandalico a cui Forlì non è davvero abituata. Nella notte, qualcuno ha inciso la carrozzeria dell’auto dell’organizzatrice disegnando svastiche sulle portiere e sul cofano del mezzo. Si tratta davvero di un atto ignobile, specie perché giunge a pochi giorni dalle celebrazioni per il 25 aprile ed accende alcuni brutti ricordi.
5 febbraio 2013 - Forlì, Politica, Società
  FORLIMPOPOLI. "Ottimo ring elettorale e occasione di confronto trasversale quello svoltosi ieri sera a Forlimpopoli davanti ad una nutrita platea di cittadini e giovani del territorio" commenta così il Consigliere del Carroccio Stefano Vanetti, l'incontro politico svoltosi ieri sera al Circolo Arci alla presenza di otto rappresentanti di schieramenti politici provenienti sia da destra che da sinistra.
17 gennaio 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica, Società
Alessandrini (PD): “importante segnale di sostegno alle imprese confiscate e ai lavoratori"
FORLI' / CESENA  - Parte dall’Emilia-Romagna la campagna “Io riattivo il lavoro”, la raccolta firme per sostenere le imprese confiscate alla mafia. A comunicarlo, il consigliere regionale PD Tiziano Alessandrini. La campagna  (http://www.ioriattivoillavoro.it) è promossa da un comitato regionale composto da Cgil, Arci, Legacoop, Acli, Confesercenti Sos Impresa e altre associazioni, e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna. «Servono 50 mila firme, poi il progetto di legge sarà depositato in Parlamento – spiega Alessandrini -. Si tratta di un testo di 10 articoli che vogliono assicurare tutti gli strumenti necessari a scongiurare il fallimento delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata. Un traguardo importante, realizzabile con il più ampio coinvolgimento possibile delle istituzioni, delle organizzazioni sindacali e della società civile».
16 gennaio 2013 - Forlì, Cesena, Cronaca, Politica
Casadei e Mumolo (PD): “Sostenere e promuovere la proposta di legge a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori”
FORLI’ / CESENA - L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna sostiene e promuove la proposta di legge di iniziativa popolare “Misure per favorire l’emersione alla legalità delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata” e la campagna “Io riattivo il lavoro”. È quanto afferma una risoluzione presentata dal centrosinistra e approvata ieri in Aula. A darne notizia, il consigliere regionale Thomas Casadei, Capogruppo PD della Commissione Lavoro, Scuola, Formazione, Cultura e Sport, e il consigliere regionale PD Antonio Mumolo, avvocato giuslavorista esperto in tematiche del diritto del lavoro. «L’obiettivo è restituire alla collettività i beni e le aziende sottratte alla mafia – spiegano Casadei e Mumolo – tutelando allo stesso tempo le lavoratrici e i lavoratori che restano senza occupazione, senza reddito e senza futuro quando le imprese sottratte ai clan cessano le loro attività e sostenendo i costi per le ristrutturazioni aziendali e l’emersione della legalità».   La campagna “Io riattivo il lavoro” è promossa da un comitato regionale composto da Cgil, Arci, Legacoop, Acli, Confesercenti Sos Impresa e altre associazioni, e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna. «Servono 50 mila firme, poi il progetto di legge sarà depositato in Parlamento – continuano i consiglieri -. Si tratta di un testo di 10 articoli che vogliono assicurare tutti gli strumenti necessari a scongiurare il fallimento delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata. Un traguardo importante, realizzabile con il più ampio coinvolgimento possibile delle istituzioni, delle organizzazioni sindacali e della società civile».   «Questa iniziativa non rimane isolata – concludono Casadei e Mumolo -. La Regione è infatti impegnata con appositi corsi per il reinserimento professionale delle lavoratrici e dei lavoratori e sta aiutando i Comuni ad utilizzare a scopo sociale i beni immobili confiscati. Ad esempio per biblioteche, rifugi per donne che hanno subito violenza o case sociali».
21 agosto 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Brevi, Eventi
A Borgo Sisa serata di racconti con Libera
Mercoledì 22 agosto, alla Festa di Borgo Sisa, serata dedicata ai racconti di vita dalle terre confiscate alla mafia.
I pensionati della CGIL di Forlì si rimboccano le maniche insieme a Libera e Arci
Per il secondo anno consecutivo, i pensionati della Cgil di Forlì partecipano al progetto dei campi della legalità che li vede impegnati sui terreni confiscati alla mafia nei pressi di Torchiarolo, in provincia di Brindisi, con la collaborazione delle associazioni Arci e Libera e di giovani provenienti da varie regioni italiane ed in particolare dall’Emilia Romagna
19 giugno 2012 - Cesena, Cronaca, Cultura, Società, Spettacoli
Successo dei saggi di fine anno della associazione Arciragazzi Valle del Savio a Mercato Saraceno e Sarsina
Grande partecipazione ed entusiasmo, nei giorni scorsi, alla discoteca “Maverik” di Mercato Saraceno per il saggio conclusivo dei corsi di musica promossi dalla associazione  “Arci Ragazzi” Valle del Savio. Oltre 30 giovani e giovanissimi musicisti si sono cimentati in un ampio repertorio di noti brani pop-rock del panorama nazionale ed internazionale, sapientemente guidati dai maestri Emanuele Sintoni, Alex Grilli, Giovanni Pistocchi e Annalisa Bartolini, con la partecipazione canora di Marco Franzo.
21 maggio 2012 - Forlì, Agenda, Cultura, Eventi, Società
L'associazione culturale il Pane e le Rose organizza un incontro dibattito
Il 23 Maggio 1992 l'autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci a Palermo viene fatta saltare in aria da 500 kg di tritolo. Nell'esplosione persero la vita i magistrati Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. La strage di Capaci resta una delle pagine più oscure della lotta alla mafia in Italia e una delle ferite mai cicatrizzate del paese.
30 aprile 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Eventi, Società
Tre tappe, in città, per riscoprire una Forlì, che Davide stesso ha attraversato e contribuito a creare.
Il fratello Andrea e gli amici più vicini hanno deciso di  raccogliere la sua eredità e di raccontarla, rivivendo, in un unica giornata -  dal titolo Primo Maggio d'Amore - divisa in tre tappe, la geografia di una città, Forlì, che Davide ha attraversato e contribuito a creare.
18 aprile 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Cultura, Eventi, Sanità
Presentazione del libro scritto a 4 mani sull'ottava Brigata Garibaldi
Venerdì 20 aprile 2012 alle ore 21.00 al circolo Arci di bagnolo si terrà la presentazione del libro: “Partigiani, popolazione e guerra sull’Appennino. L’ottava Brigata Garibaldi di Romagna” scritto a quattro mani da Roberta Mira e Simona Salustri ed edito da “Il Ponte Vecchio”.
24 febbraio 2012 - Forlì, Agenda, Cronaca, Eventi, Spettacoli
Questa sera al circolo "La Betulla", l'evento "Shake the Crisis"
Questa sera a partire dalle ore 21.30 al circolo Arci “La Betulla” di Magliano (viale Bidente) si terrà l’evento “Shake the Crisis”, appuntamento promosso da “Lasociale eventi”
19 novembre 2011 - Forlì, Cronaca, Cultura
Sabato 19 novembre si svolgerà la seconda giornata della campagna nazionale "L'Italia sono anch'io" nel corso della quale proseguirà la raccolta di firme per sostenere due importanti leggi di iniziativa popolare: la riforma del diritto di cittadinanza in particolare per i minori, introducendo lo ius soli temperato, e il riconoscimento del diritto di voto, per le elezioni amministrative, ai cittadini migranti che lavorano regolarmente e sono presenti da cinque anni in Italia. A Forlì si è di recente costituito il comitato di sostegno a queste proposte, formato da ACLI zona di Forlì, AGESCI zona di Forlì, AGIF (Associazione giovani Immigrati Forlivesi), ARCI, ANPI, Caritas Diocesana, Centro per la Pace "Annalena Tonelli", CGIL, Fondazione Migrantes, Forlì Città Aperta, Ass. Forlì Terzo Mondo L.V.I.A., Laboratorio Mondo e UDU (Unione degli Universitari). Un bel segnale che parte dalla condivisione di un'idea di società e che mostra la forza del mettersi in rete per campagne ed obiettivi comuni.
12 novembre 2011 - Forlì, Cronaca, Politica, Società
Si è costituito anche a Forlì il comitato promotore della campagna nazionale "L'Italia sono anch'io", tesa a raccogliere firme per sostenere due leggi di iniziativa popolare: la riforma del diritto di cittadinanza in particolare per i minori, introducendo lo ius soli temperato, e il riconoscimento del diritto di voto, per le elezioni amministrative, ai cittadini migranti che lavorano regolarmente e sono presenti da cinque anni in Italia.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.