aiuto

20 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Destinazione Forlì continua nella raccolta di derrate alimentari destinate al CoC
La Lista Civica DestinAzione Forlì - MoVimento 5 Stelle continua la raccolta di derrate alimentari destinate al COC (Centro Operativo Comunale) di San Felice sul Panaro e ad altri Campi Autogestiti nel modenese, che somministrano più di 4.000 pasti al giorno. Grazie alla generosità dei forlivsi, attualmente sono già stati spediti tre automezzi carichi di acqua, alimenti, lenzuola e stoviglie.
4 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Nevio Zaccarelli concentra gli aiuti a San Possidonio
Il tragico evento sismico che ha colpito le popolazioni dell'Emilia Romagna ha mostrato come la condizione umana sia estremamente fragile e bisognosa di interazioni sociali, che vanno oltre il semplice aiuto nei momenti dell'emergenza.
2 giugno 2012 - Forlì, Cronaca, Società
Nuovo intervento del gruppo già impegnato in Liguria e Aquila
Dopo L’Aquila e la Liguria, dove il partito della Rifondazione Comunista è intervenuta con aiuti concreti portando beni di prima necessità e “braccia per la manovalanza”, e dopo aver contribuito all’organizzazione ed al sostegno dei lavoratori in lotta con presidi per difendere le proprie aziende dal rischio di chiusura, oggi in Emilia-Romagna il gruppo si prepara ad affrontare un’altra emergenza.
1 giugno 2012 - Cesena, Cronaca, Società
Da lunedì 4 giugno due pattuglie andranno a Crevalcore
La Polizia Municipaledi Cesena si prepara ad operare nelle zone terremotate dell’Emilia. Da lunedì 4 giugno, per almeno 15 giorni (che potranno essere prorogati), quattro addetti, organizzati in due pattuglie, andranno a prestare servizio a Crevalcore, secondo il compito loro assegnato dalla Polizia Municipale di Bologna che coordina questo tipo di interventi.
31 maggio 2012 - Forlì, Cesena, Cronaca, Società
Una trentina di famiglie saranno accolte nel mese di giugno
Il Grand Hotel Terme della Fratta e il Grand Hotel Terme Roseo di Bagno di Romagna, di proprità di Gianmarco Rossi, accoglieranno le famiglie degli sfollati a seguito del terremoto che ha colpito la zona nord dell'Emilia. Al momento, per tutto il mese di giugno, una trentina di famiglie potranno ritrovare un ambiente confortevole nel quale cercare di superare il trauma di chi, in un attimo, ha perso quanto costruito in una vita.
Condividi contenuti
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.