21 luglio 2014 - Società

Savignano, tavolo di confronto tra associaizoni per migliorare il territorio

Volontariato pronto a scendere in campo per "sfidare" l'amministrazione

SAVIGNANO – Si è tenuta giovedì scorso la prima riunione delle associazioni savignanesi voluta dalla neonata “Zerapeta”. Lo scopo dell’incontro era quello di condividere le esperienze di ciascuna associazione per discutere di servizi, difficoltà ed esigenze.

“Zarepta, come ultima arrivata, ha voluto sin da subito instaurare un rapporto con il sociale savignanese per mettersi a disposizione delle realtà esistenti nell’ottica di una proficua collaborazione ed interazione”, raccontano i rappresentanti della nuova associazione di promozione sociale.

 

Dal confronto è emersa la necessità di dare vita a collaborazioni tra realtà presenti sul territorio e spazio al sociale tanto quanto al culturale così da poter intervenire in maniera efficace sulle esigenze delle persone.

“ E’ stata un’esperienza positiva e propositiva che ci ha confermato d’aver intrapreso la strada giusta: un’associazione nuova e competente a disposizione di quelle già operanti che possa coinvolgere giovani volontari e creare nuovi progetti che non si sovrappongano a quelli esistenti ma che piuttosto li possano integrare, soprattutto rispetto alle fasce deboli come anziani, famiglie in difficoltà e centri pomeridiani per bambini”, queste le parole del Presidente Sara Teodorani.

 

Come ulteriore stimolo a fare rete, l’associazione ha caldamente invitato tutti a presenziare alla festa di inaugurazione in programma per il sabato 2 agosto “Circuito Sociale”, presso il campo sportivo di Castelvecchio, trasformandola in una vera e propria festa dedicata al sociale.

 

Nell’occasione alle istituzioni è stata lanciata la proposta goliardica di una partita di

calcetto Amministrazione Comunale VS associazioni.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.