23 marzo 2017 - Turismo, Cesena

Americani a Longiano per vedere la Romagna collinare

Visiteranno il Teatro Petrella, la Galleria delle Maschere e il Castello Malatestiano-Fondazione Tito Balestra

A Longiano sono in arrivo alcuni gruppi di turisti americani: dopo il sindaco di Dallas della scorsa legislatura accompagnata dal marito che ha soggiornato nel Centro storico del suggestivo borgo medievale romagnolo nelle settimane scorse, una piccola comitiva di turisti USA da Indianapolis (Indiana) è in arrivo in questo fine settimana, proprio durante i giorni FAI di Primavera. Gli ospiti che faranno base a Longiano per una settimana sono venuti a conoscenza di questa Romagna collinare grazie al giornalista esperto di turismo Valere Tjolle.

Tjolle, grande amante della Romagna e in particolare di Longiano, si occupa prevalentemente di turismo sostenibile, di cui è importante promotore in Italia con l’agenzia Totem Tourism e la rivista “Best of Romagna”, e nel corso del 2015 e 2016 ha promosso degli educ-tour per numerosi tour operator USA: proprio attraverso questi giungeranno altre comitive a fine aprile.

Mete principali della visita nel Centro storico saranno il Teatro Petrella, la Galleria delle Maschere e naturalmente il Castello Malatestiano-Fondazione Tito Balestra, e oltre a pernottare in alcune strutture ricettive del centro storico di Longiano non mancheranno di mangiare la prelibata cucina Romagnola.

I turisti americani in questo avranno un regalo extra non compreso nel prezzo: le  meravigliose fioriture degli alberi da frutto di ormai Longiano è famosa.

«È un altro importante risultato per Longiano – dichiarano il sindaco Ermes Battistini l’assessore al Turismo Cristina Minotti – sono frutti che finalmente raccogliamo anche grazie a un lungo lavoro di promozione territoriale volto a far conoscere sempre più in Italia e nel mondo la nostra città e le sue eccellenze turistiche, il lavoro, proseguono, è stato agevolato anche grazie alla presenza di un ufficio turistico attivo con un responsabile multilingue che ha saputo raccontare e trasmettere informazioni utili alla veicolazione del nome di Longiano nei circuiti turistici”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.