150 persone alla biciclettata di ieri sera, grande risultato per la Fiab

FORLÌ. Sono centocinquanta le persone che ieri sera hanno partecipato alla biciclettata organizzata dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Un grande successo, forse uno dei migliori di quest'anno per la Fiab, che ha potuto contare, anche in questa occasione, sulla partecipazione dello storico locale Gabriele Zelli.

Dopo una prima fase di concentramento in piazza Saffi, che è servito anche per dimostrazioni dell'efficienza, della funzionalità e delle attività della Ciclofficina, il lungo cordone di biciclette si è snodato nel centro cittadino, passando da corso della Repubblica, per giungere, in viale Roma, davanti allo Stadio cittadino. Sosta necessaria davanti allo stadio velodromo per illustrare la figura del giornalista Tullo Morgagni, a cui lo stadio è dedicato, ma anche per parlare dei pionieri forlivesi del volo. Lo stadio era, infatti, prima della costruzione dell'aeroporto negli anni Trenta, un campo di volo.

Il fiume di ciclisti si è quindi riversato nel parcheggio del centro commerciale di via Seganti per ascoltare la storia dell'eccidio del 1944 dalle vive parole di Gabriele Zelli, per poi spostarsi a Roncolido. Ritorno, quindi, in via Seganti, per gustare un piccolo rinfresco all'interno della pa

 

Per tutte le foto, consultare: http://goo.gl/nols4d

 

(Michele Dori)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.