28 ottobre 2011 - Turismo, Cesena, Agenda, Cultura, Eventi, Società

“Cesena a Tavola”: inizia il “giro d’Italia”

Sabato 29 ottobre, alle ore 12, inizia la diciottesima edizione di “Cesena a Tavola”, manifestazione che si protrarrà fino a martedì 1 novembre.

Nella "Mostra Mercato dei prodotti alimentari tipici" è possibile compiere il “Giro d’Italia” delle eccellenze enogastronomiche delle regioni, spaziando fra prodotti tipici di Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Abruzzo, Trentino-Alto Adige e da tante altre realtà italiane. Tra le novità anche la presenza del Consorzio Piccoli Produttori, che riunisce 12 aziende cesenati e che mostrerà e farà assaggiare al pubblico le prelibatezze proprio nel territorio.

Riaprono le “Osterie” in piazza, ovvero i punti di degustazione che vogliono ricordare quei luoghi dove ci si trovava non solo per desinare. Anche qui si può compiere un interessante itinerario enogastronomico, magari partendo dall’Osteria delle Tradizioni(piazza Almerici) con mangiari romagnoli e vino Cagnina, poi assaggiare le specialità di “Sardegna in tavola” (piazza della Libertà) e lì vicino c’è L’Osteria Toscana e poco più in là, la Focacceria Ligure. Nella stessa piazza c’è il Ristorante al Deserto con piatti al sale di Cervia e un Pub collocato all’interno di un bus a due piani. E per non farsi mancare niente, nelle strade del centro vi sono banchi che proporranno sfizioserie e quelle che gli organizzatori hanno definito “gli assaggi da passeggio”,fra i quali spiccano la piadine e –siamo nella “città della frutta”- spiedini di frutta fresca al cioccolato assieme a ad altre leccornie come le crepes parigine e  gauffres del Belgio, o bomboloni piemontesi e arrosticini d’Abruzzo.

Fino a domenica 13 novembre, 13 ristoranti aderenti all’Associazione Ristoratori di Cesena (menù, indirizzi e prezzi al sito www.confesercenticesenate.com)propongono i Menù Malatestiani, a prezzo dichiarato (da 25 a 35 euro bevande incluse).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.