23 maggio 2020 - Forlì, Sanità

Ospedale di Forlì: chiude il reparto Covid 1 e viene riorganizzata e ampliata la Rianimazione

A quasi tre mesi dall'inizio dell' emergenza Coronavirus

Chiude oggi, sabato 23 maggio, a quasi tre mesi dall'inizio dell' emergenza Coronavirus, il reparto Covid 1 Pneumologia dell'Ospedale di Forlì. 

"Dalla prossima settimana la Pneumologia tornerà all'attività ordinaria e non sarà più un reparto Covid - spiega il dottor Paolo Masperi,  Direttore dell'Ospedale di Forlì - nell'ambito forlivese resteranno reparti per pazienti Covid solo Medicina, Malattie infettive e Villa Serena. Da lunedì 25 maggio, inoltre, l'Ospedale di Forlì riprenderà gradualmente le sue attività ambulatoriali, ovviamente dando priorità ai pazienti già  prenotati prima dell'emergenza Covid. L' attività chirurgica, d'altra parte, era già  ripresa e non abbiamo più pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva. "

"Nel reparto di Rianimazione di Forlì - prosegue - abbiamo attuato alcune azioni di sanificazione e risanamento, ristrutturandone i locali in modo tale che fossero disponibili sei posti per pazienti non Covid e quattro per pazienti in isolamento. Abbiamo quindi aggiunto due posti letto rispetto al precedente assetto e diviso i percorsi."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.