15 maggio 2020 - Forlì, Economia & Lavoro, Sport

Il Vicesindaco Daniele Mezzacapo: "Entro 3 mesi lavori negli impianti sportivi per 1.155.000 euro"

"Anticipiamo il più velocemente possibile i lavori che erano stati programmati per cercare di immettere liquidità"

L'annuncio del Vicesindaco con delega allo Sport, Daniele Mezzacapo.

"Un grande e significativo aiuto alla ripartenza del sistema arriva da Forlì. In presenza dell’evento pandemico Covid-19 la ripresa dell’attività dei cantieri pubblici, unitamente alla tutela dei lavoratori e delle imprese, rappresenta una importante sfida per il Paese al fine di mettere in moto rapidamente processi di sviluppo e di crescita. E Forlì ci prova avviando immediatamente i lavori di restauro e ammodernamento degli impianti sportivi presenti nel territorio comunale." 

"Anticipiamo il più velocemente possibile i lavori che erano stati programmati - dice il Vicesindaco - proprio per cercare di immettere liquidità e aiutare le numerose imprese che saranno impegnate a lavorare nelle nostre strutture sportive che necessitano di essere ammodernate. In questo modo e così facendo, lavoreranno artigiani e imprese del territorio con una ricaduta economica notevole. La somma degli appalti è di 1.155.000 euro, soldi questi che torneranno in circolo e aiuteranno certamente aziende e lavoratori oggi in difficoltà".

"Un immediato anticipo rispetto ai sette milioni che il Comune investirà complessivamente e che come ha già anticipato l’Assessore allo Sport, potrebbero aumentare pur di garantire standard elevati e impianti sportivi di qualità con caratteristiche in grado di ospitare i più importanti eventi regionali e nazionali."

"Nel breve periodo infatti la ripresa dei cantieri costituisce una leva indispensabile affinché le imprese non smettano di generare fatturato e di erogare salari ai lavoratori. Nel nostro piccolo - conclude Daniele Mezzacapo - ci stiamo provando e speriamo lo facciano anche il Governo e la Regione in modo efficace. Le misure individuate non necessitano di particolari modifiche delle norme vigenti e ciò può favorire una ripartenza dei cantieri in tempi rapidi. Così da giugno daremo il via a questa spinta intrapresa in tutta fretta in questi giorni mantenendo comunque ferma la cornice generale del Codice dei contratti pubblici." 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.