8 aprile 2020 - Forlì, Cronaca

Sospese tutte le scadenze per prendere parte alla Festa Artusiana del bicentenario

L'amministrazione: "Si farà entro la fine del 2020"

Stante la situazione di incertezza rispetto al momento in cui sarò possibile ospitare nuovaamente nei centri storici grandi manifestazioni pubbliche come la Festa Artusiana, la Amministrazione pubblica ha deciso di sospendere i termini per la presentazione delle richieste di adesione alle diverse iniziative ed aree previste all'interno della Festa stessa, da quelle riservate ai ristoranti a quelle dedicate ai mercati a quelle, ancora, pensate per i singoli cittadini (come l'aperura dei cortili di casa).

Analogamente, per chi desidera comunque anticipare la sua adesione a vario titolo alla Festa, non viene richiesto al momento il versamento di alcuna caparra. Non appena sarà possibile confermare le date della XXIV edizione della Festa Artusiana, che l'Amministrazione è comunque determinata a programmare entro la fine dell'anno vista anche la ricorrenza del bicentenario, verranno fissate le nuove scadenze per ogni iniziativa e ambito.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.