7 aprile 2020 - Forlì, Cronaca

Covid-19; sospesi i canoni di locazione per gli immobili commerciali di proprietà del Comune

L’annuncio dell’assessore Cicognani

“In considerazione dell'emergenza da Covid-19 e delle ulteriori misure restrittive imposte dal Governo, per venire incontro alle difficoltà economiche di moltissimi esercenti forlivesi che hanno dovuto sospendere - loro malgrado - la propria attività, abbiamo deciso di ‘congelare’ il pagamento del canone di concessione/locazione degli immobili commerciali di proprietà del Comune, fino a conclusione del periodo di emergenza epidemiologica.”
A renderlo noto è l'assessore con delega la bilancio Vittorio Cicognani che anticipa i contenuti della delibera di giunta di domani e avverte: “entro la settimana i nostri uffici invieranno ad ogni concessionario e/o locatario di questi immobili una comunicazione urgente, avvisandoli della misura intrapresa da questo Comune. In questo momento di crisi” – conclude Cicognani – “ci piacerebbe che anche i privati che sono proprietari di locali pubblici e commerciali facessero altrettanto, venendo incontro alle difficoltà di chi ha un'attività e in questo momento ha le serrande abbassate”.

Tag: locazione

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.