26 marzo 2020 - Forlì, Cronaca, Sanità

Ancora solidarietà all'ospedale di Forlì: famiglie ed imprenditori forlivesi donano 700 visiere protettive

E dall'associazione "Il molino"di Fratta Terme di Bertinoro 500 mascherine FFP2

Non si fermano le donazioni per l'emergenza Coronavirus. Questa volta l'affetto e il sostegno verso gli operatori sanitari dell'ospedale "Morgagni - Pierantoni ", in prima linea contro il virus, si è espresso con il dono, da parte di famiglie ed imprenditori forlivesi, di circa settecento visiere protettive. Si tratta di dispositivi certificati, riutilizzabili, che ridurranno la produzione di rifiuti che comporta l'uso di prodotti monouso.

Le visiere protettive sono state  donate dalle  famiglie  Silvestrini - Vespignani, Marco Montanari, promotore finanziario, Alessandro Fornari, Mara Maioli, famiglia Fanelli, famiglia Marino ed infine da Luana ed Alex (per il reparto Rianimazione) .

"Ringraziamo il titolare della ditta Cartesio Fullcard e la sua collaboratrice Erika  - spiega la dottoressa Maria Grazia Silvestrini, fra le famiglie donatrici - perchè hanno reso possibile, in tempi brevissimi, la produzione e la consegna di dispositivi tanto importanti per la protezione degli operatori dell'emergenza del nostro ospedale". Un grande gesto di solidarietà per  un grande impegno che, in queste settimane, medici ed infermieri forlivesi stanno elargendo nella cura e nella assistenza dei malati di COVID- 19.

 

L' Associazione di volontariato di Protezione civile "Il molino"di Fratta Terme di Bertinoro, presieduta da Gilberto Zanetti, ha donato 500 mascherine ffp2 all'ospedale di Forlì per tutti gli operatori sanitari dell'emergenza. Ancora una volta  l'associazione, nota per la sua generosità, ha risposto "presente" in un momento di emergenza. A ricevere il prezioso dono, per la direzione del presidio di Forlì, la dottoressa Elena Vetri. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.