28 febbraio 2020 - Forlì, Cronaca

Parco di via Dragoni; effettuati lavori di ripristino e messa in sicurezza dell'area verde

L'assessore Petetta: “Abbiamo inaugurato una nuova stagione del verde urbano”

“Il verde pubblico è un elemento strategico per il conseguimento del benessere dei nostri cittadini. Non basta avere molti parchi, aree verdi e giardini pubblici” – afferma l’Ass.re con delega all’ambiente Giuseppe Pettetta – “ciò che è prioritario è la gestione adeguata e il monitoraggio di questi spazi, per evitare che a prevalere sia la sensazione di degrado nonché la pericolosità degli arredi e delle aree giochi.”
“È con questa logica che stiamo agendo su tutto il comprensorio forlivese, rivolgendo particolare attenzione a quelle zone caratterizzate da un’intensa fruizione da parte dei nostri cittadini e collocate in luoghi strategici della nostra città. Tra gli interventi di queste settimane mi preme evidenziare quello del parco di via Dragoni, più volte salito agli onori della cronaca per episodi di vandalismo, degrado e spaccio. Grazie al lavoro prezioso dei nostri tecnici, la pista di pattinaggio è stata riqualificata e messa in sicurezza, le panchine danneggiate sono state sostituite nelle parti più divelte o consumate e infine stabilizzate”.
“Indubbiamente” – conclude Petetta – “c’è ancora molto da fare per ripristinare lo stato di agibilità e sicurezza di tutti i parchi e le aree verdi della nostra città; ma abbiamo inaugurato una nuova stagione del verde urbano di Forlì, calibrata sul parametro della qualità ambientale e sul controllo e la corretta fruibilità di questi spazi”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.