25 febbraio 2020 - Forlì, Cronaca

Vede ladro che gli rovista nella macchina, lo insegue e viene morso

Arrestato 29enne per rapina e lesioni personali

Nella serata di venerdì 21 febbraio i Carabinieri del NOR, Sezione radiomobile, hanno tratto in arresto per rapina e lesioni personali un nullafacente 29enne originario del Burkina Faso, con precedenti di polizia e in atto sottoposto agli arresti domiciliari per altra causa. Il ragazzo, mentre transitava a piedi in viale dell'Appennino, notava un anziano intento a scaricare dalla sua auto la spesa davanti al cancello dell’abitazione. Il ragazzo, approfittando del momento in cui la vittima si recava nell’abitazione per lasciare le due borse di spesa, si è intrufolato nella macchina iniziando a rovistare tra gli oggetti, trovando un paio di occhiali da sole. L'anziano si è accorto del fatto e l'ha rincorso bloccandolo dopo un breve inseguimento, ma questi, nel tentativo di divincolarsi, gli ha dato un morso alla mano. Da lì ne è scaturita una violenta colluttazione, bloccata dai militari che sono sopraggiunti allertati dai passanti. L’anziano, visitato dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni ha riportato lesioni guaribili in dieci giorni, tra cui per lesione da morso e trauma cranico lieve.  Il ragazzo dopo le formalità di rito, e su disposizione del PM di turno Dott.ssa Laura Brunelli, è stato associato alla locale casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.