23 febbraio 2020 - Forlì, Cesena, Cronaca, Sanità

Coronavirus, nessun caso accertato sul territorio romagnolo

Lo rende noto la direzione aziendale di Ausl Romagna

In merito all'influenza da nuovo Coronavirus la Direzione Aziendale dell'Ausl Romagna rende noto quanto segue.
Al momento, non vi sono casi accertati sul territorio romagnolo di pazienti affetti dal virus. E' massima l'attenzione di tutte le articolazioni aziendali, e costante il raccordo con le autorità regionali e ministeriali per tenere monitorata la situazione e le sue evoluzioni.
Si smentiscono categoricamente voci relative a servizi di pronto soccorso chiusi e si ribadisce che, al contrario, tutti i Pronto soccorso e i Punti di pronto intervento della Romagna sono al momento completamente operativi. Si ribadisce in linea generale il consiglio, per i cittadini che abbiano il sospetto di aver avuto contatti con il virus, specie se presentano sintomi, a non recarsi di persona in Pronto soccorso o presso altre strutture sanitarie, bensì a contattare telefonicamente il proprio medico di famiglia o il 118 in modo da ricevere ogni utile indicazione sul da farsi. Si invita infine la cittadinanza a diffidare da notizie che non giungano da fonti ufficiali.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.