21 febbraio 2020 - Forlì, Cronaca, Società

Eletto il Consiglio Diocesano dell'associazione cattolica, composto da 20 persone

Approvato il documento programmatico per il triennio 2020-2023

Nella giornata di domenica 16 febbraio, nel nuovo teatro parrocchiale di Vecchiazzano, l’Azione Cattolica di Forlì-Bertinoro ha vissuto la XVII assemblea diocesana elettiva dal titolo “Ho un popolo numeroso in questa città”214 delegati provenienti dai consigli parrocchiali di AC delle 24 associazioni territoriali di base della diocesi di Forlì-Bertinoro si sono riuniti per definire ed approvare il documento programmatico, ovvero le linee progettuali e gli orientamenti dell’Azione Cattolica, per il triennio 2020-23, verificare il cammino percorso fino ad ora e progettare con rinnovato slancio il futuro.

Molto sentita la relazione di fine triennio della presidenza diocesana che richiama ciascuno “a fare la sua parte e a partecipare alla costruzione della Chiesa e della Storia, guardando alla vita in maniera appassionata” e stimolante l'intervento del mons. Vescovo Livio il quale chiede proprio all’Azione Cattolica di "aiutare la Chiesa locale ad essere fermento in questo cambiamento d'epoca che vede le nostre comunità chiamate a rinnovarsi".

Nello stesso giorno ciascun delegato è stato chiamato ad esercitare il proprio diritto di voto ed è stato eletto il Consiglio Diocesano dell’associazione, composto da 20 persone.

Rappresentanti per l’ACR (Azione Cattolica dei Ragazzi): Laura Fiori (San Paolo), Benedetta Cordara (Forlimpopoli), Mara Andreozzi (Vecchiazzano), Giovanni Farolfi (Regina Pacis), Paolo Giannini (Bussecchio)

Rappresentanti per i Giovani: Cesare Montalti (Pianta), Sara Sintoni (San Martino in Villafranca), Federica Ghirotti (Ronco-Selva-Santa Rita), Irene Brandinelli (Ronco-Selva-Santa Rita), Francesca Alemanni (Roncadello-Barisano)

Rappresentanti per gli Adulti: Evangelista Castrucci (Regina Pacis), Agnese Fabbri (Romiti), Roberto Faggi (San Paolo), Massimo Vitali (Ravaldino)

Rappresentanti per i Presidenti Parrocchiali: Michela Dassani (Pianta), Riccardo Ricci (Romiti), Cinzia Nanni (Bussecchio), Raffaella Ravaioli (Regina Pacis), Silvia Zanzani (Ravaldino). 

All’interno dello stesso consiglio saranno presenti anche le due segretarie per il Movimento Studenti di AC (MSAC) Alice Foschi e Francesca Ghetti, il segretario per il Movimento dei Lavoratori AC (MSAC) Cesare Visotti, un rappresentante per il Laboratorio della Formazione e quattro assistenti diocesani.

Il primo appuntamento del nuovo consiglio eletto è previsto per lunedì 24 febbraio, giorno in cui verranno eletti i responsabili diocesani per ogni settore (Adulti, Giovani e ACR) e sarà votata la terna di persone che verranno presentate al mons. Vescovo Livio Corazza il quale nominerà tra queste il nuovo Presidente diocesano di Azione Cattolica.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.