20 febbraio 2020 - Forlì, Cronaca, Eventi

I quartieri Romiti, San Varano, Quattro, Cava e Villanova si preparano al Carnevale

La festa sabato 22 febbraio

Carri, maschere, musica e coriandoli: l'atmosfera carnevalesca sta per invadere sabato 22 febbraio i quartieri della zona Ovest di Forlì. L'atmosfera carnevalesca si sente nell'aria e vuole animare i quartieri della zona ovest di Forlì. Ed è per questo che i quartieri Romiti - San Varano - Quattro  - Cava e Villanova si stanno preparando al grande evento che coinvolgerà tutti i bambini della città di Forlì. Vi sarà una collaborazione importate tra i quartieri, le associazioni genitori delle scuole dell'istituto comprensivo n° 5 Tina Gori e le parrocchie dei quartieri partecipanti. Quarta edizione del carnevale insieme della zona ovest di Forlì, con i carri allegorici ed i gruppi mascherati che attraverseranno una parte vasta della zona partendo dal parco Bertozzi di Via Sillaro nel quartiere cava per concludere la sfilata e la festa nel  parcheggio palasport Villa Romiti (Quartiere Romiti). Ad accompagnare l'evento ci saranno anche iniziative di ogni genere dai giochi, ai balli di gruppo a qualsiasi tipo di divertimento per tutti bambini. Per la festa finale stand con una mega merenda per tutti a base di dolci. Maschere, musica, coriandoli e stelle filanti saranno protagoniste per il "Carnevale insieme" 2020. I volontari della zona ovest di Forlì unitamente ai suoi ragazzi  si stanno preparando,  per  animare l'atmosfera carnevalesca della zona ovest il 22 febbraio 2020.

Il progetto “Carnevale Insieme 2020” è divenuto, negli anni, un tratto peculiare della Zona Ovest; vede il coinvolgimento di insegnanti, genitori e ragazzi che vivono nei diversi Quartieri. La progettazione e preparazione dei carri allegorici coinvolge tante persone, richiede tempo e impegno nei mesi che precedono la festa e sostiene la partecipazione attiva alla festa.

Negli ultimi anni si è osservato un buon coinvolgimento di adolescenti e giovani, e si ritiene che anche tale esperienza possa essere una opportunità di integrazione, impegno e responsabilità verso il territorio;  “Carnevale insieme sarà - affermano dal comitato del Quartiere Romiti -  occasione di crescita e apprendimento e impegno per tutti, prevederà idee e collaborazioni diverse, consentirà esperienze su vari mestieri e lavori che vedranno coinvolti adulti in qualità di esperti artigiani e ragazzi insieme. Costi che, al di là della fantasia per la realizzazione dei propri carri, sono cresciuti perché le nuove norme impongono restrizioni, valutazioni e attenzioni  la Zona Ovest sarà presente per far divertire grandi e piccini".

"Come in passato  – spiega il coordinatore del quartiere Romiti e della Zona Ovest di Forlì Maurizio Naldi – sono state imposte regole ben precise, capiamo la necessità di fare tutto all’interno delle regole e non vogliamo certo disattenderli. Però abbiamo visto che vi è molto interesse e attenzione per il lavoro dei quartieri. I ragazzi e volontari che stanno lavorando sono  legati dalla voglia di fare e stare insieme per il bene del proprio territorio. Verso questi ragazzi e volontari va data attenzione per quello che fanno, in quanto  sono una ricchezza per la città, e mettono tutto il cuore e passione per svolgere tali attività."

Gli organizzatori della manifestazione comunicano che a tutti coloro che volessero raggiungere la manifestazione si consiglia, di parcheggiare in zone individuate nei seguenti punti: parcheggio supermercato eurospin di viale bologna (quartiere cava), parcheggio supermercato conad sito in piazzale Pier Luigi Giovagnoli (quartiere cava), parcheggio di via Locchi e Martiri delle Foibe ( quartiere Romiti ) ed infine parcheggio adibito all'interno dell'area verde della parrocchia santa maria del voto in Romiti  sita in via valeria (quartiere romiti).

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.