13 febbraio 2020 - Forlì, Cronaca

Lite tra badanti nigeriane, richiesto l'intervento della Polizia

Il motivo sarebbe la divergenza nelle modalità di gestione della loro assistita

Rissa tra badanti nigeriane. È dovuta intervenire la Polizia per sedare una lite piuttosto accesa tra due badanti di origine nigeriana, segnalata un paio di mattine fa dai parenti dell’anziana assistita, residenti nella periferia forlivese. All’arrivo degli agenti una delle due donne si trovava a terra piangente, nella stanza da letto, e accusava la collega di averla picchiata e presa al collo con forza. È stato richiesto l’intervento di una ambulanza che ha accompagnato la donna in ospedale. Le due badanti sarebbero tra loro in alternanza nell’assistenza di una anziana 82enne non più in grado di essere autosufficiente, e la lite sarebbe scaturita per una divergenza nelle modalità di gestione della loro assistita. La donna trasportata in ospedale ha ricevuto una prestazione sanitaria con prognosi 5 giorni di guarigione.

Tag: Polizia

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.