24 gennaio 2020 - Forlì, Cronaca

Pregiudicato fugge con l'auto rubata e finisce contro una recinzione

Arrestato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale

Nella mattinata di ieri, giovedì 22 gennaio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Forlì, in collaborazione con i militari della Stazione di Castrocaro Terme, hanno tratto in arresto per i reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, un 19enne pregiudicato nullafacente residente nel forlivese ma di origini tailandesi. 

I FATTI

Alle ore 07.30, i militari della Stazione di Castrocaro Terme, mentre erano impegnati di pattuglia di controllo del territorio in Castrocaro Terme, hanno notato transitare a forte velocità un’autovettura che corrispondeva, per colore e modello, all’auto asportata in quel centro qualche giorno prima. I militari si sono messi all’inseguimento dell’auto, che ha immediatamente aumentato la velocità sfrecciando pericolosamente per le vie di Castrocaro, in quel momento trafficate da auto e pedoni in vista dell’inizio delle lezioni scolastiche.

I Carabinieri della Stazione con l’ausilio dell’autoradio del Radiomobile, sono riusciti con fatica a inseguirla fino a Forlì in prossimità della via Bargossi, quando l’auto ha terminato la sua corsa contro una recinzione. Il giovane conducente, sceso dal mezzo, ha provato a fuggire a piedi ed è stato bloccato dai militari e condotto in caserma per le formalità di rito. Gli accertamenti sull’autovettura hanno permesso di appurare che effettivamente si trattava del veicolo asportato il giorno prima a Castrocaro, pertanto l’auto veniva recuperata e restituita al proprietario. Il ragazzo quindi è stato tratto in arresto e, a seguito dell’udienza tenutasi questa mattina, il Giudice ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di presentazione presso i carabinieri.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.