18 dicembre 2019 - Forlì, Cronaca

Da un controllo della circolazione stradale spunta fuori dell'eroina

Arresti domiciliari per un 29enne

Continuano senza sosta le attività di contrasto e repressione del traffico di sostanze stupefacenti svolte dai Carabinieri della Compagnia di Forlì, mantenendo alta l’attenzione e mettendo sotto pressione il mondo dello spaccio nel forlivese. Nella nottata tra lunedì e martedì scorso, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nell’ambito del potenziamento dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti nella città mercuriale, hanno tratto in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, un pregiudicato 29enne forlivese.

I militari, nella notte, durante un controllo alla circolazione stradale in Viale Bologna, hanno fermato un’autovettura condotta dal 29enne. Durante le procedure di identificazione il giovane iaveva un atteggiamento irrequieto che ha insospettito i militari fino al punto di eseguire un controllo più approfondito, ed in effetti durante la perquisizione dell'auto è stato trovato un pacchetto con della sostanza stupefacente che è risultata poi essere eroina, del peso complessivo di circa 90 grammi. Nella successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione e del materiale idoneo al confezionamento delle dosi. L’uomo, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. Dott. Fabio Magnolo, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari ed al termine dell’udienza di convalida, il giudice ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di dimora per il 29enne.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.