10 dicembre 2019 - Forlì, Cronaca

Tradusse in dialetto romagnolo la Divina Commedia, si è spento Gianfranco Bendi

Addio all'imprenditore, consigliere e membro di Associazione 21

"Ieri mattina, lunedì 9 dicembre, è improvvisamente scomparso Gianfranco Bendi, consigliere e generoso membro della nostra associazione, che sempre si è prodigato per la buona riuscita delle iniziative da noi organizzate.
Tutti noi di Direzione21 piangiamo l'amico fraterno, lo studioso attento, l'uomo instancabile.

Gianfranco è sempre stato presente, energico e operoso, per il bene dell'associazione. In particolare ha sempre preso parte alle edizioni che si sono succedute negli anni della maratona dantesca, portando in pubblico il grande valore aggiunto della lettura dei canti della "Divina Commedia" da lui tradotti con immensa perizia e attenzione in dialetto romagnolo.

Spesso ci ha accolto a casa sua a braccia aperte, spalancandoci le porte come fosse stata la sede dell’associazione.

In questo momento così triste, che oltretutto colpisce la famiglia nell'approssimarsi delle festività natalizie, intendiamo far sentire a tutti i suoi cari la nostra vicinanza e il nostro grande dolore. Ci mancherai Gianfranco e già avvertiamo che il vuoto che lasci sarà incolmabile.Nel nostro piccolo, per ricordare il tuo impegno, la tua dedizione, la tua amicizia e la tua umanità, dedicheremo alla tua memoria la sesta edizione della manifestazione dantesca 2020.

Ciao Gianfranco e grazie!"
 

Associazione Direzione 21

Tag: morti

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.