6 dicembre 2019 - Forlì, Cronaca, Politica

Salvini ricompare a Forlì e incontra Confartigianato

Non c'era la candidata leghista alle eleiozni regionali Lucia Borgonzoni, che ha dato forfait all'ultimo momento, ma ci ha pensato Matteo Salvini a presentarsi davanti agli imprenditori di Confartigianato, intervenendo all'Hotel Globus a un incontro dell'associazione di categoria che ha presentato le proprie richieste in vista delle eleizoni regionali di gennaio 2020.

Come riporta il Carlino Forlì, il leader del Carroccio è intervenuto sulla legge di bilancio e sul codice degli appalti: "La Regione dovrebbe premiare le aziende del suo territorio attribuendo loro un maggiore punteggio quando partecipano ai bandi di gara. Nelle regioni che governiamo questo è stato fatto". L’ex ministro dell’Interno ha affrontato il tema delle infrastutture, citando anche l'aeroporto Ridolfi all’interno di un discorso dove si parlava dell’ex ministro grillino Toninelli e dei suoi presunti ’no’ a una serie di opere.

E' seguita una battuta poi sul turismo, dopo le polemiche della sua passata vacanza a Milano Marittima. «Ho già detto a Lilli Gruber che tornerò anche il prossimo anno. Il mio contributo al vostro turismo l’ho dato. Farò fattura alla pro loco. Nel bene o nel male, si è parlato del territorio».
Il sindaco Gian Luca Zattini, che è interventuo prima di Salvini, ha affermato ironizzato sull apolemica dell'uscita sul balcone in campagna elettorale e poi ha ricordato come il Comune debba essere partner degli imprenditori. "Dobbiamo dimostrare che quelli bravi ad amministrare non sono gli altri."

Il presidente regionale di Confartigianato Marco Granelli ha ridadito come i temi da affrotnare siano tanti, a partire da quello del credito, diminuito verso gli artigiani e le Pmi, del 42,5% a partire dal 2010. Accanto a questo, più urgente, il tema delle infrastrutture, da realizzare e da mantenere, e quello del lavoro, che va incentivato in particolare con l’apprendistato». L'ultima richiesta è per linitare la burocrazia.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.