18 novembre 2019 - Forlì, Cronaca

E' ancora allerta gialla per frane e piene dei fiumi

Un'area depressionaria è presente sull'Europa centro-occidentale

Mentre torna lentamente alla normalità la situazione del fiume Montone e Ronco, permane uno stato di allerta di colore giallo. Lo ha diramato la Protezione civile dell'Emilia Romagna, in merito allo stato dei fiumi. Nella giornata del 18 novembre, flussi perturbati sud-occidentali interesseranno il nostro territorio a partire dalla tarda mattinata. Si prevedono precipitazioni a partire dai rilievi appenninici centro-occidentali, in estensione nel corso del pomeriggio all'intero settore centro-occidentale; i valori medi areali sono stimati tra 30 e 50 mm/24h. Dalla serata, potranno verificarsi locali rovesci o temporali sui rilievi. Quota neve al di sopra dei 1200 metri.

Precipitazioni di minore intensità sul settore orientale. Rinforzi dei venti sui rilievi. Mare da mosso a molto mosso.
Il sito dell'Arpae prevede per martedì tempo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse che interesseranno l'intero territorio regionale risultando più consistenti lungo i rilievi ed in esaurimento serale. Quota neve sopra i 1300-1500 metri dell'appennino centro-occidentale. Temperature: minime comprese tra 7 gradi delle pianure interne e 13 gradi del settore costiero. Massime comprese tra 9 e 16 gradi. Venti: inizialmente deboli-moderati da sud-est con rinforzi al mattino su mare e fascia costiera. Nel corso della giornata graduale attenuazione e rotazione dei venti da nord-ovest sino a divenire deboli. Mare: da mosso a molto mosso.

 

Tag: piogge

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.