6 novembre 2019 - Forlì, Cronaca

CNA lancia il progetto “Forlì, città di Caterina Sforza”

La sfida di un progetto di comunità. Si parte con un evento per addetti ai lavori e uno spettacolo teatrale

Forlì – Caterina Sforza, Signora di Forlì, racchiude sia nel personaggio che nel periodo storico di riferimento opportunità fino ad ora inespresse. Carisma, forza, creatività e cultura fanno di lei un simbolo perfetto per la nostra città. Un simbolo ricco di suggestioni e di opportunità che possono essere colte e valorizzate sul piano culturale anche economico per tante attività artigianali e commerciali del nostro territorio. CNA Forlì-Cesena lancia il sasso e propone di lavorare a un progetto di comunità, sul tema “Forlì, città di Caterina Sforza”, che coinvolga diversi attori sul territorio: a partire dalle istituzioni, per arrivare alle imprese e alle associazioni. Obiettivo è creare, in collaborazione con diversi partner, un circuito cittadino di promozione, valorizzazione e attrazione turistica nell’accezione più ampia, dando visibilità sia ai prodotti tipici, di merchandising e ai saperi artigiani che ai servizi legati all’ambito turistico e culturale del territorio. Il progetto è stato presentato mercoledì 6 novembre, presso la sede CNA, in una conferenza stampa a cui hanno partecipato Federico Bellini, drammaturgo; Gianfranco Boattini, Orto del Brogliaccio; Monica Sartini, presidente CNA Forlì città e Marco Viroli, storico.

I primi step per promuovere questo progetto si svilupperanno già nelle prossime settimane. Un evento il 4 dicembre sarà l’occasione per presentare il progetto alla città di Forlì, alla giunta comunale e alle istituzioni interessate, con protagoniste le imprese di CNA. L’evento è a invito e riservato agli operatori, chi fosse interessato può contattare: Sabrina Imolesi Casadei - sabrina.imolesi@cnafc.it - 0543 770101; Paola Strocchi - paola.strocchi@cnafc.it - 0543 770100; (salvo disponibilità di posti).

Il progetto sta raccogliendo l’interesse di diverse realtà del territorio tra cui l’Orto del Brogliaccio che, sotto la consulenza storica puntuale e rigorosa di Marco Viroli, sta progettando uno spettacolo teatrale dedicato a Caterina Sforza, con la collaborazione di Federico Bellini, drammaturgo e regista forlivese. Lo spettacolo sarà costruito con un metodo partecipativo nei prossimi mesi attraverso un laboratorio aperto gratuito di otto incontri. Si cercano attori e varie figure artistiche tra cui assistenti per scenografi, costumisti e light designer: chi fosse interessato a partecipare al laboratorio che sarà avviato a breve può contattare Gianfranco Boattinireferente spettacolo per Orto del Brogliaccio al 349 5708494 – mail ortodelbrogliaccio@gmail.com entro il 18 novembre.

Lo spettacolo rientrerà nel programma del CNA Day di CNA Forlì città, iniziativa che negli ultimi anni si è connotata con proposte che mixano momenti conviviali a contenuti formativi. Quest’anno, il filo conduttore è come la conoscenza del territorio e delle sue eccellenze a 360 gradi possa essere una chiave di volta per attivare nuove progettualità, anche da parte di chi fa impresa.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.