17 ottobre 2019 - Forlì, Agenda, Cronaca

Si parla di "Cultura del cibo e costruzione del paesaggio" venerdì 18 ottobre

Il prof. Montanari illustrerà la natura “culturale” dei paesaggi

Proseguono gli Incontri lungo la pista pedemontana a cura di Italia nostra. Siti, vicende, uomini dalla preistoria ad oggi, con la Lectio magistralis di Massimo Montanari dedicata a “Cultura del cibo e costruzione del paesaggio” che si terrà venerdì 18 ottobre, ore 17 alla Sala della Assemblee della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Corso Galribaldi 45.

Medievista della scuola di Vito Fumagalli all’Università di Bologna, attento ai rapporti fra terra e società, fra contado e città, fra le forme del territorio, la mentalità e gli usi delle genti, Montanari ha approfondito gli studi sulla storia dell’alimentazione in relazione con le modifiche e le vocazioni del territorio, tanto da meritare nei giorni scorsi il prestigioso riconoscimento del City of Food Master, legato a Bologna Award, premio riservato a chi si è segnalato nello studio e nella divulgazione della cultura del cibo. Nella lezione forlivese Montanari illustrerà la natura “culturale” dei paesaggi, che solo in piccola parte possono essere definiti “naturali” mentre in massima parte sono frutto dell’azione dell’uomo, che, nel corso dei secoli, li ha letteralmente “costruiti”, per rispondere a molteplici necessità e innanzitutto per produrre beni alimentari, vuoi per la sussistenza delle comunità locali, vuoi per esiti di tipo commerciale.

Il ciclo di conferenze è riconosciuto come attività formativa per i docenti di ogni ordine e grado ai quali verrà rilasciato un attestato di frequenza. Il Progetto di educazione al paesaggio, promosso da Italia Nostra - sezione di Forlì, insieme a “LE ROMAGNE®” ed in collaborazione con l’Associazione culturale La Foglia, la Società di Studi Romagnoli, il Programma S.F.E.R.A dell’Università di Parma, prevede ulteriori incontri culturali che coinvolgono anche forme attuali di conoscenza e valorizzazione del paesaggio della fascia pedemontana, matrice ininterrotta dell’insediamento umano in epoche diverse affrontata con ottica interdisciplinare. Questa proposta educativa e didattica potrà essere inserita nel programma nazionale di Italia Nostra da sviluppare in più anni, con l’apporto delle scuole e di altri soggetti, associazioni ed istituti di cultura.

Per informazioni: 347 4017868

forli@italianostra.org

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.