16 ottobre 2019 - Forlì, Agenda, Spettacoli

L’Artusi “torna” al Teatro Verdi, con lo spettacolo “Mescola mescola mescola”

In scena la commedia della compagnia Art&tu, con musiche originali, liberamente tratta dall'autobiografia del Pellegrino

Forlimpopoli – Pellegrino Artusi torna nel luogo del misfatto, il teatro di Forlimpopoli, quello che segnò la sua vita tanto da decidere di lasciare il paese natale e andare a vivere con la famiglia a Firenze. Lo farà venerdì 18 ottobre alle 21 a Forlimpopoli al Teatro Verdi, nello spettacolo “Mescola mescola mescola” della compagnia Art&tu. Ispirato alla vita del gastronomo, la rappresentazione trova luogo infatti dove Stefano Pelloni, la sera del 25 gennaio 1851, irruppe nella sonnolenta vita cittadina e nella storia della famiglia Artusi. Ma venerdì sera ci sarà da divertirsi perché lo spettacolo è una commedia, con musiche originali, liberamente tratta dall'autobiografia del Pellegrino. Un giornalista di una tv locale da sempre appassionato alla cucina dell'Artusi, crea un talk-show per raccontare la vita e le ricette del libro “La Scienza in Cucina e l'Arte di Mangiar Bene". Tra chef inadeguati e ospiti alquanto particolari durante la trasmissione si verifica ciò che nessuno avrebbe mai pensato: l'intervista impossibile".

Lo spettacolo ha avuto il patrocinio del Comune di Forlimpopoli e di Casa Artusi.

Info: 3470637884 Barbara.verlicchi@gmail.com

Ingresso 10 euro.

La Compagnia

La compagnia Art&tu, che fa parte dell’associazione culturale omonima Art&Tu – Le Persone e l’Arte al centro, è nata nel 2008 dalla passione per ogni forma di arte e il desiderio di condividerla, dall’amore per la cultura e per le persone.

Art&TU nasce dalla passione e dalla condivisione di intenti tra artisti che amano ampliare la conoscenza della cultura teatrale, musicale, letteraria e di ogni forma ed espressione artistica. Promuove l'ampliamento degli orizzonti didattici di persone interessate, tra cui educatori, insegnanti ed operatori sociali, in materia di educazione permanente in campo culturale affinché sappiano trasmettere l'amore per la cultura e l’arte come un bene per la persona ed un valore sociale.

Le compagnia teatrale, si è delineata e composta in modo variegato in base alla partecipazione delle persone ai vari progetto e/o spettacoli; il nucleo costante, composto da 4/5 persone stabili nella compagnia hanno creato, promosso e curato la messa in scena moltissimi spettacoli teatrali e musicali.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.