24 settembre 2019 - Forlì, Agenda, Cronaca, Eventi

A Predappio la mostra dei fratelli Vaccari

L'inaugurazione il 5 ottobre

Si terrà dal 5 ottobre al 3 novembre la mostra di pittura degli artisti Alfonso e Nicola Vaccari, a cura del prof. Luigi Impieri, presso il Ristorante-Enoteca "La Vecia Cantena d'la Prè" a Predappio Alta (FC). l'inaugurazione sarà il 5 ottobre alle ore 17. Alfonso e Nicola Vaccari, gemelli pittori e scrittori, classe 1961, sono nati a Forlì dove vivono e lavorano. Si sono diplomati al liceo artistico di Ravenna e all’Accademia di Belle Arti di Bologna. La loro pittura guarda principalmente alla realtà del nostro tempo, per cui la loro ricerca artistica negli anni è proseguita verso un ritorno all’ordine, nell’ambito del neorealismo, sino ad approdare nella Nuova Figurazione italiana. È un recupero della memoria attraverso scenari notturni urbani e crepuscolari, nel vissuto della quotidianità. Hanno partecipato a numerose mostre collettive e personali a livello nazionale e internazionale, come artisti indipendenti; sono considerati fra i maggiori esponenti della pittura di paesaggio contemporaneo.  Le tematiche pittoriche dei Vaccari, vertono in due principali direzioni: quella del paesaggio urbano e quella della centralità della figura femminile, esaltandone la sensualità.

Da tempo è noto che dipingono a “quattro mani”, una loro componente della vita che li ha sempre contraddistinti in quanto gemelli monozigoti, permettendogli di compenetrare in assoluta sintonia lo svolgimento di un’opera.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.