12 settembre 2019 - Forlì, Cronaca, Società

Filippo Monari succede a Sauro Bandi come direttore della Caritas

Walter Neri a Roberto Ravaioli al Servizio Migrantes

Il vescovo mons. Livio Corazza ha nominato Filippo Monari nuovo direttore della Caritas diocesana.

Filippo, 43 anni, ordinato diacono permanente lo scorso 15 giugno succede a Sauro Bandi che guidava la Caritas dal 2007.

L’annuncio è stato dato dallo stesso mons. Corazza mercoledì 11 settembre in seminario davanti ai sacerdoti della diocesi riuniti per la due giorni di formazione del clero.

“Ringraziamo Sauro per il suo lungo servizio – ha affermato mons. Corazza – che ora continuerà come collaboratore dell’Ufficio missionario diocesano. Facciamo gli auguri a Filippo che prende in carico questo impegno così importante”.

Domenica 15 settembre, Monari e Bandi saranno festeggiati da operatori, volontari, responsabili dei centri di ascolto parrocchiali e amici della Caritas durante aperitivo che si svolgerà presso la Casa Buon Pastore (via dei Mille, 28) alle ore 19.

Il Vescovo ha annunciato anche il nuovo responsabile del Servizio diocesano Migrantes, il dott. Walter Neri che succede a Roberto Ravaioli.

Tag: Caritas

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.