15 agosto 2019 - Forlì, Cronaca, Sport

Pallacanestro, per Unieuro arriva il cestista Maurice Watson jr

"Sono qui per vincere". Il primo bagno di folla è previsto per domenica

Per la squadra Pallacanestro Forlì 2.015 è arrivato Maurice Watson, il nuoco cestista, dopo otto ore di volo da New York a Milano. Lo sbarco in aeroporto, il ritiro delle valigie e l’auto che lo aspetta per la seconda parte del viaggio. Dal capoluogo lombardo si parte subito verso Forlì, per altre tre ore e mezza di autostrada in compagnia dell’assistente GM Andrea Bertini e di Gabriele Nowak. Alle 11.00 Maurice è in città, e la prima cosa che si trova davanti agli occhi è la Unieuro Arena: “Quante persone contiene?”. Oltre cinquemila, Maurice, tutte pronte a sostenerti e cantare per te. “Wow!”. Il sorriso prende il sopravvento sul volto visibilmente provato dal lungo viaggio e dal jet-lag, ma Maurice Watson JR è disponibilissimo per salutare i tifosi della Pallacanestro 2.015: “Sono felice di essere qui, non vedo l’ora di incontrare tutti i miei nuovi compagni e di mettermi al lavoro per vincere in questa stagione”. Concetti chiari e determinazione, per un ragazzo che è arrivato in Italia con la compagna in dolce attesa e i tre figli piccoli. Uno “starting five” praticamente già pronto.

Ha voluto essere qui con cinque giorni di anticipo rispetto al raduno fissato per domenica, e lo ha fatto perché vuole ambientarsi subito e vuole entrare in sintonia il prima possibile con la nuova realtà. E il messaggio che vuole mandare ai tifosi è chiaro: “Venite in questa “big arena”, gli avversari devono avere paura di giocare qui, rendiamo questo posto incandescente e divertiamoci insieme!”.

Il primo bagno di folla è previsto per domenica, e Maurice non vede l’ora di incontrare tutti: “Sono entusiasta dall’idea. Io e la mia famiglia siamo felici di vedere i tifosi per la prima volta e aspettiamo con ansia che sia domenica”.

Sorriso e stanchezza continuano ad essere protagonisti sul suo volto, mentre si lascia andare in un ultimo saluto in italiano: “CIAO FORLÌ!”. Welcome Mo, are you ready to win?!

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.