11 luglio 2019 - Forlì, Cronaca

Aggressione in carcere, Morrone: "In arrivo 10 nuovi agenti di Polizia penitenziaria"

Lo comunica il sottosegretario alla Giustizia

Roma, 11 luglio. “Dieci nuove unità di Polizia penitenziaria arriveranno a Forlì dopo il giuramento degli allievi del 175° corso, che avverrà il 31 luglio prossimo, in modo da sopperire in parte alla carenza di agenti”. Ne dà notizia il sottosegretario alla Giustizia, on. Jacopo Morrone, commentando l’aggressione ai due agenti da parte di un detenuto avvenuta nel carcere forlivese. Oltre a inviare gli auguri di pronta guarigione agli agenti aggrediti, Morrone ricorda che al Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria è stato istituito un Tavolo tecnico che sta studiando e analizzando gli eventi critici che accadono negli istituti penitenziari per valutare le varie problematiche e trovare soluzioni adeguate.

“Siamo al corrente delle criticità che scontano molte carceri italiane, criticità ereditate dal passato, compresi i tagli scriteriati al personale decisi dai passati governi. L’attuale esecutivo sta cercando di invertire questa tendenza prevedendo numerose nuove assunzioni”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.