10 luglio 2019 - Forlì, Cronaca

Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi”: nominati il cda e la presidenza

L'Amministrazione Comunale svilupperà un progetto di welfare di comunità partecipato, proprio a partire dall'Istituzione,

Il sindaco di Meldola, Roberto Cavallucci, ha nominato i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione dell'Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi”, dopo una valutazione accurata, avvenuta sulla base di specifiche competenze e professionalità, per garantire impegno, serietà e un alto livello qualitativo a quella che è l'elemento centrale del sistema di welfare meldolese e non solo. Cavallucci, nell'augurare un buon lavoro al nuovo Consiglio, sottolinea che ci sarà un filo diretto tra Amministrazione Comunale e Istituzione, con una rinnovata attenzione all'erogazione dei servizi e alla loro qualità, per assicurare risposte efficaci e calibrate sui bisogni a fronte dell'attuale contesto sociale nel quale emergono nuove fragilità, soprattutto con riguardo agli anziani. L'Amministrazione Comunale svilupperà un progetto di welfare di comunità  partecipato, proprio a partire dall'Istituzione, dove la recente procedura di accreditamento ha rivoluzionato la struttura stessa; al nuovo Cda il compito di vigilare con attenzione sulla qualità dei servizi. Nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 10 luglio 2019, si è svolta la seduta di insediamento del Consiglio di Amministrazione, durante la quale si è proceduto alla nomina del presidente. Il nuovo cda è così composto: Massimo Castellucci con funzioni di presidente,  Walter Neri, vice Presidente, Giada Severi, Walter Zanzani e Isabella Landi.

Massimo Castellucci

E' presidente di un gruppo privato operante nel settore odontoiatrico con sedi a Forlì, Cervia, Cesena e Santa Sofia. Presidente del settore sanità e benessere di CNA Forlì-Cesena. Ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale a Meldola ed è esperto di gestione aziendale in campo socio sanitario, con particolare riferimento ai processi di accreditamento e alle sue fasi operative. Nel corso del tempo ha maturato grande esperienza nella gestione delle risorse umane, dei medici collaboratori e delle realtà ambulatoriali, oltre alla gestione dei percorsi qualità in campo sanitario.

Isabella Landi

Dottore commercialista e revisore contabile,  Esperta in materia fiscale e contabile, si è occupata nel corso della propria carriera di gestione e costituzione di società, sia ordinarie che consortili e cooperative. Ricopre funzioni nell’ambito di importanti procedure concorsuali presso il Tribunale di Forlì e di Ravenna. Vanta numerose collaborazioni in campo pubblico dove ha ricoperto il ruolo di revisore dei conti per i Comuni di Forlì,  Meldola e Roncofreddo, nonché dalla Camera di Commercio di Forlì Cesena. Ricopre inoltre carica di Sindaco revisore in importanti società. Attualmente ricopre l'incarico di Presidente del Cda della società Terme di Castrocaro spa.

Walter Neri

Dirigente medico della Ausl Romagna, ha ricoperto il ruolo di Direttore dell'Unità Operativa di Neurologia dell'Ospedale G.B. Morgagni di Forlì. In pensione dal gennaio 2019, svolge attività di medico neurologo libero professionista. Nel corso degli ultimi anni si è impegnato partecipando ai lavori di rilevanti gruppi regionali sulla sclerosi multipla e le patologie neurologiche. Dal 2017 è componente del Comitato scientifico dell'Associazione La Rete Magica.

Giada Severi

E' abilitata alla professione di  avvocato ed esperta di legislazione sul fine vita e sulle cure palliative.  Si è occupata della redazione di pareri e atti giuridici, oltre che di ricerche giurisprudenziali nelle materie del diritto civile e del lavoro. Dopo aver lavorato alle dipendenze di un gruppo bancario, attualmente si occupa di diritto del lavoro e questioni sindacali, oltre che avere avviato una collaborazione con Confindustria.

Walter Zanzani

E' stato dirigente della ditta Electrolux, presso lo stabilimento di Forlì ed è presidente provinciale dell'Ass. Nazionale Lavoratori Anziani d'Azienda.  Nel corso della propria carriera ha sviluppato importanti progetti e brevetti industriali che lo hanno portato ad essere insignito della Stella al Merito del Lavoro nel 2001 da Ciampi ,del titolo di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica nel 2006 e di Cavaliere Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica nel 2013 dal Presidente Napolitano. E' console Provinciale emerito dei Maestri del Lavoro di Forlì-Cesena.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.