9 luglio 2019 - Forlì, Agenda, Eventi

Pieveacquedotto di Forlì: concerto della Fattoria Roveroni e visita all'antica Pieve

Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione "Antiche Pievi. A spasso per la Romagna"

Giovedì 11 luglio 2019, alle ore 21.30, nell'area retrostante la Pieve di Santa Maria in Acquedotto, via Ca' Mingozzi 9, Forlì, la Fattoria Roveroni terrà un concerto dal titolo "Cavallette per quei fossi, canzoni da cantare, fischiare, saltare...!"
L'iniziativa è promossa dall'Associazione Antica Pieve, presieduta da Claudio Guidi. 
La Fattoria Roveroni si è costituita nel 2008 come espressione del corso di musica d'insieme della Scuola di Musica "C. Roveroni" di Santa Sofia. Fanno parte della formazione 25 elementi (strumenti a fiato e sezione ritmica). Il repertorio del gruppo è incentrato su brani che ispirano allegria ed ironia con una predilezione per testi degli anni '50/'60 composti da Fred Buscaglione, Enzo Jannacci, Renato Carosone, Renzo Arbore ed altri nei quali un ruolo importante è affidato ai cori di insieme e all'impatto coreografico. 
Il gruppo sarà diretto da Vanni Crociani, pianista e compositore degli EQU, nonché arrangiatore. Prima del concerto, alle ore 20.45, Gabriele Zelli condurrà una visita guidata alla Pieve. Ai partecipanti sarà consegnata in omaggio copia della pubblicazione "Antiche Pievi. A spasso per la Romagna" di Marco Vallicelli, Marco Viroli e Gabriele Zelli. 
Partecipazione libera. Per informazioni Claudio Guidi 3386462755.  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.