6 luglio 2019 - Forlì, Cronaca

Pauroso schianto tra un automobile e un camion

In condizioni molto gravi un 35enne di Forlì

FORLI' - Un gravissimo incidente stradale si è verificato ieri mattina, intorno alle 10.15, all’altezza della rotonda di via Monda nei pressi di San Martino in Strada. Due i mezzi coinvolti nel sinistro avvenuto sull’asse della Tangenziale Est di Forlì: una Fiat Punto, condotta da un forlivese di 35 anni e un autoarticolato. Ad avere la peggio è stata proprio l’utilitaria. Le condizioni dell’automobilista, a seguito dell’impatto sono apparse subito gravissime e per queste ragioni l’uomo è stato trasportato dall’elisoccorso all’ Ospedale Bufalini di Cesena. Il 35enne una volta stabilizzato è stato ricoverato in rianimazione dove è tuttora monitorato.

 

Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche gli agenti della Polizia Locale e una squadra dei Vigili del Fuoco. Le forze dell’ordine oltre ad effettuare i rilievi del caso hanno dovuto deviare il traffico su via Placucci e in Viale dell’Appennino con pesanti ripercussioni al traffico veicolare. Sono servite due ore per rimuovere i mezzi e tutti i frammenti presenti sulla sede stradale, così da rimettere in sicurezza il tratto di strada interessato dal sinistro.

 

L’urto è stato impressionante: la Fiat Punto è stata completamente distrutta mentre l’autoarticolato si è letteralmente spezzato in due, con il rimorchio sbalzato da una parte e la motrice proiettata nella direzione opposta. Miracoloso il fatto che il camionista sia uscito da quell’inferno praticamente illeso.

 

Le autorità ora stanno cercando di ricostruire con chiarezza la dinamica dell’incidente così da risalire ad eventuali responsabilità. Al momento la pista più plausibile pare quella dell’invasione di corsia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.