5 luglio 2019 - Forlì, Sport

Venti giorni di impegni sportivi, risultati e gioie per Rari Nantes Romagna

Se le categorie esordienti si godono le meritate vacanze per quelle maggiori iniziano i più difficili test finali

FORLI' - Sono stati decisamente 20 giorni di intenso impegno per Rari Nantes Romagna. La squadra di nuoto, a partire dal 16 giugno scorso, ha preso parte ad una serie di manifestazioni sportive raccogliendo moltissime soddisfazioni, sia sul piano atletico che umano. Gli obiettivi della società al di là dei risultati sportivi, sono quelli di insegnare ai ragazzi i valori dello sport, di promuovere stili di vita corretti, di sostenere i legami relazionali tra i giovani e di educare alla sana competizione.

 

Entriamo più nel dettaglio delle manifestazioni a cui RNR ha preso parte: il 16 giugno scorso si sono tenute a Imola le finali regionali esordienti B promosse dalla Federazione Italiana Nuoto. In questa occasione Rari Nantes si è presentata con 8 atleti in finale su 18 competizioni in programma.

Il risultato finale per la società è stato un medagliere di tutto rispetto con 2 ori, 1 argento e 1 bronzo portati a casa con grande soddisfazione da parte di tutti, in primis di Giovanni Samorì Giovanni che con i compagni Alessandri, Ranzi, Urbini e Neri hanno acciuffato altre due medaglie di bronzo rispettivamente nella staffetta 4x50 stile libero e in quella 4x50 mista.

 

Passo avanti cronologico e si arriva all’intenso weekend di Chianciano Terme andato in scena dal 20 al 23 giugno: qui si sono tenuti i Campionati Nazionali Libertas. In questa occasione Rari Nantes ha postato a casa il trofeo come prima società classificata, tutto merito degli ottimi risultati degli atleti impegnati nelle gare.  Una menzione speciale va a Gabriel Gardini e a Vittoria Marcacci che hanno confermato il loro splendido stato di forma aggiudicandosi le migliori prestazioni tecniche. I due atleti dopo la recente partecipazione nella rappresentativa regionale Emilia Romagna al trofeo Tiro a Volo di Nuoto a Roma, si preparano ora alla fase finale dei Campionati Regionali, nel corso della quale scenderanno in vasca in numerose finali. Ad agosto, inoltre, i due atleti prenderanno parte ai campionati italiani di categoria.

 

Ancora un passo avanti e e si arriva alle Finali Federali esordienti A che si sono tenute dal 2 al 4 luglio presso la piscina di Imola. Qui Rari Nantes ha conquistato un bronzo nella staffetta 4X100 stile libero con la formazione Alessandri, Cappiello, Ravaioli e Di Fabio. Intense e contrastanti le emozioni per la finale, dove la formazione romagnola è arrivata a soli 3 centesimi di distanza dalla super favorita CN UISP Bologna. Da menzionare sempre per gli ottimi risultati ottenuti nelle giornate di manifestazione gli atleti Cappiello, salito due volte sul terzo gradino del podio rispettivamente nei 200 stile libero e 200 farfalla e da Ravaioli argento nei 100 stile libero e bronzo nei 100 farfalla.

 

“E’ stato un anno d'impegno, divertimento e risultati che rendono onore ai nostri fantastici ragazzi e al lavoro corale dello staff tecnico”, commenta con soddisfazione Marco Bandini, presidente della società, “quello che mi rende felice più di tutto è il sorriso dei nostri atleti e l'entusiasmo di genitori fantastici che ci aiutano quotidianamente. Colgo inoltre l’occasione a nome di tutta la società di porgere i nostri migliori auguri e complimenti alle rispettive famiglie per la nascita, in maggio di Allegra e in giugno di Emma.”. 

 

Se per qualcuno iniziano le vacanze, per altri arrivano i test decisivi della stagione. Le categorie esordienti hanno terminato i loro impegni sportivi mentre per quelle maggiori sono ancora al lavoro per le finali regionali e per i campionati italiani di categoria.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.