27 giugno 2019 - Forlì, Cronaca

Giorgio Calderoni nominato Coordinatore del Centrosinistra in Consiglio Comunale

Morgagni capogruppo della lista civica

Giorgio Calderoni, candidato sindaco alle elezioni amministrative, sarà il coordinatore dell’intero Centrosinistra all’opposizione e dei due gruppi in Consiglio Comunale, secondo quanto previsto dall’art. 52 dell’apposito Regolamento comunale. "Un lavoro di squadra – si legge in una nota dei gruppi Consiliari in Comune a Forlì del Partito Democratico e della “Lista civica con Giorgio Calderoni”  – cui Giorgio Calderoni saprà dare il suo valore umano e professionale, potendo, altresì, partecipare alla Conferenza dei Capigruppo ai sensi dell’art. 53 dello stesso Regolamento.

Inoltre il gruppo Consiliare in Comune a Forlì della “Lista civica con Giorgio Calderoni” rende noto di aver proceduto a designare quale proprio Capogruppo il Consigliere Federico Morgagni, nato il 25.8.1993, laureato in Scienze storiche e ricercatore presso l’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì-Cesena. Dopo il 23 enne capogruppo PD Soufian Hafi Alemani un altro giovane dall’età compresa tra i 20 e i 30 anni guiderà il secondo gruppo del centrosinistra in Consiglio Comunale a Forlì: un deciso segnale, oltrechè di rinnovamento, dello spirito con cui il centrosinistra si appresta a interpretare il proprio ruolo di opposizione nella consiliatura che si apre venerdì prossimo. E proprio in vista del primo Consiglio comunale del 28 giugno 2019, al Comune di Forlì sarà data comunicazione scritta della designazione di Federico Morgagni a Capogruppo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.