25 giugno 2019 - Forlì, Cronaca

Parco Foreste casentinesi, Progetto dell'Unione europea Life WetFlyAmphibia per la conservazione degli anfibi

L'agenzia EASME (Commissione europea) sul luogo per verificare i risultati

Il progetto Life WetFlyAmphibia si occupa della conservazione di tre anfibi: ululone appenninico, salamandrina di Savi e tritone crestato. Per la tutela queste specie, di importanza prioritaria a livello europeo, sono in corso di realizzazione oltre centocinquanta interventi su ambienti umidi nei due versanti - tirrenico e adriatico - dell'area protetta. Giovedì e venerdì (27 e 28 giugno) il Parco riceverà rappresentanti dell'agenzia esecutiva EASME (Executive Agency for Small and Medium-sized Enterprises) della Commissione Europea: Simona Bacchereti, project officer, e Mascha Sroobant. La visita ha lo scopo di verificare e discutere i risultati del progetto LIFE WetFlyAmphibia che è giunto al quarto anno (ne mancano due) e cominciano ad esserne apprezzabili i risultati.

La visita sarà svolta in due stadi: il primo giorno un workshop tecnico scientifico sullo stato di avanzamento del progetto e sui risultati conseguiti. Molta importanza sarà data all'impatto sulle policy locali e regionali (aree umide: buone pratiche di esecuzione, accordi con i concessionari di pascolo per la manutenzione, coinvolgimento fattivo delle istituzioni pubbliche per la loro gestione). Il secondo giorno sarà dedicato alla visita in campo degli interventi sul versante adriatico e su quello tirrenico. Il Life vede il coinvolgimento dell'area protetta come coordinatore e di Carabinieri forestali e Unione dei Comuni montani del Casentino per la realizzazione di una parte consistente di interventi sul campo. Partecipano poi l'Università di Bologna e quella di Pavia per i monitoraggi degli habitat di ambiente umido. Dream, come partner tecnico, è responsabile per il coordinamento e la gestione delle attività di realizzazione delle opere e dei monitoraggi. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.