18 giugno 2019 - Forlì, Agenda, Spettacoli

Nuova stagione musicale al Marè di Cesenatico

Musica dal vivo a due passi dalla spiaggia, si inizia con The Old Red Bicycle

Si sta per aprire una nuova stagione musicale al Marè di Cesenatico sul molo di levante che a partire da questo mercoledì 19 giugno e per tutti i mercoledì estivi proporrà musica dal vivo a due passi dalla spiaggia, con una programmazione ricercata e di qualità, con una serie di concerti che spazieranno dallo swing, al cantautorato, dalle musiche etniche fino al rock'n'roll o all'indie e sempre anticipati dalle selezioni musicali a tema del dj ToffoloMuzik che proporrà tappeti musicali mixati dal tramonto fino alle prime note dei concerti organizzati in collaborazione con Monogawa, realizzando un contenitore intitolato Sandtunes che raccoglierà i djset che si dipaneranno dalla musica etnica al jazz, con una predilezione per le contaminazioni elettroniche e il downtempo. Primo appuntamento con la musica dal vivo proprio questo mercoledì 19 giugno e vedrà impegnati sul palco del Marè la band dei The Old Red Bicycle che per l'occasione si presenterà con una formazione allargata di sei elementi per una vera e propria orchestra caraibica che si esibirà a partire dalle ore 22:15 e ad ingresso libero.

The Old Red Bicycle è una band nata a Rimini, ma con orizzonti musicali che guardano ai Caraibi. Il gruppo è fondato nel 2015 da Marco Fiorini, Michael Barletta e Alberto Zanotti. Il loro esordio intitolato Living, è un album composto di dieci brani originali che mescola sonorità provenienti da tutto il centro e Sud America assieme a testi in inglese, conditi dal tocco pop della loro Penisola. Nel repertorio della band non mancano brani della tradizione cubana e calypso riarrangiati in uno stile personale uniti a una grande interazione con il pubblico. Il tutto è accompagnato da strumenti a fiato, voci e percussioni che si fondono in una miscela tropicale. La band è composta da Marco Fiorini alla voce, chitarra e tres, Michael Barletta alla voce e basso, Alberto Zanotti alla batteria e cori, Anna Tagliabue alla voce e percussioni, Daniele D'alessandro al clarinetto basso e per finire Alessandro Bolsieri al sax alto e flauto traverso.

Gli appuntamenti con i concerti del Maré proseguiranno poi mercoledì 26 giugno con la cantautrice franco israeliana Emmanuelle Sigal e il suo pop jazz contaminato, mercoledì 3 luglio saranno invece protagonisti Los Beginners con una fresca ventata di exotica, twist e cocktail music, mentre il 10 luglio a salire sul palco sarà la coppia Gionata Costa e Massimo Marches in arte Miscellanea Beat e le loro personali rivisitazioni di capolavori dei Beatles o di hit degli anni ottanta realizzate con violoncello e chitarra, mercoledì 24 luglio sarà la volta dei Jarred the Caveman e Davide Bosi per una serata all’insegna del folk rock di matrice americana e del songwriting d’autore. L’ingresso ai concerti è sempre libero con possibilità di cenare prenotando al numero 331 147 6563.

 

Tag: mare

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.