13 giugno 2019 - Forlì, Agenda, Cultura

Villafranca di Forlì: presentazione del libro "Al dismarì d' Magalòt"

Insieme all'autore Elio Ruffilli interverrà Gabriele Zelli

Sabato 15 giugno 2019, alle ore 22.00, nell'ambito delle iniziative promosse dall'Associazione "Il Palazzone" di Villafranca di Forlì, via XIII Novembre 88, angolo via Lughese, in occasione dell'inaugurazione della sede del sodalizio, verrà presentato il libro di componimenti in dialetto romagnolo "Al dismarì d' Magalòt. Usânz, fet, persunèg a caval de' milêni" di Elio Ruffilli. Insieme all'autore interverrà Gabriele Zelli.  Elio Ruffilli (Magalòt) è nato nel 1946 nella "Minarda", bassa campagna forlivese. Diplomato geometra, ha sempre svolto la sua attività di commerciale per un'importante azienda leader nella produzione di capannoni prefabbricati. Dopo il pensionamento dedica più tempo alla famiglia e ai suoi passatempi: la caccia, la pesca, la bicicletta. Ha mantenuto un solido legame con la campagna e le origini contadine. Al mondo del lavoro agricolo ha dedicato molte delle sue storie scherzose, satiriche e burlesche contenute nel libro. Lo stesso ha fatto per i giochi a carte tipici romagnoli, come la briscola e il marafone, verso i quali nutre una vera passione soprattutto se giocati in modo goliardico e spiritoso con gli amici del bar. Da quando è diventato nonno dedica molto del suo tempo al nipotino Alessandro cercando di tramandargli usi e abitudini della Romagna e il dialetto romagnolo, come ha fatto col figlio Roberto.  Prima della presentazione, con inizio alle ore 19.30, ci sarà la possibilità di cenare con menù tipico romagnolo. Per prenotazioni cena Olga: 3394228971. 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.