22 maggio 2019 - Forlì, Cronaca

Parte nelle scuole forlivesi il progetto “La biodiversità è UNA” quest’anno dedicato all’agrobiodiversità

Curato da Atlantide, coinvolgerà 700 studenti forlivesi

In questi giorni sono partiti nelle scuole di Forlì gli incontri del progetto didattico “La biodiversità è UNA”, promosso da Fondazione UNA Onlus e curato da Atlantide con il contributo di Coldiretti Forlì-Cesena. Nell’anno 2018/2019 coinvolgerà 8 istituti comprensivi, 15 docenti, 30 classi e oltre 700 studenti del territorio forlivese. Il focus di questo secondo anno sarà l’agrobiodiversità, per sensibilizzare i giovani studenti alla tutela del territorio e alla diversità biologica animale e vegetale di interesse agrario. Al centro delle lezioni anche le ricadute delle scelte alimentari sull’agroecosistema e l’importanza della civiltà contadina nel patrimonio storico e culturale romagnolo. La conoscenza della biodiversità in agricoltura sarà valorizzata grazie al significativo contributo di Coldiretti Forlì-Cesena che fornirà materiali informativi e gadget per la composizione del kit delle classi, e organizzerà una visita presso fattorie didattiche per i vincitori del concorso. L’obiettivo del progetto “La biodiversità è UNA” è aumentare la consapevolezza ambientale nelle nuove generazioni, educando gli studenti alla tutela delle risorse e alla salvaguardia della biodiversità del proprio territorio. Cambiamenti climatici, disastri naturali, inquinamento, deforestazione, diffusione di specie aliene e animali nocivi sono infatti argomenti sempre più al centro del dibattito pubblico ed è indispensabile attuare una presa di coscienza collettiva che non può che partire dalle scuole e da coloro che gestiranno il territorio nel futuro. Ma “La Biodiversità è UNA” non si ferma alle scuole. Per ampliare la portata del progetto e incentivare la partecipazione e il coinvolgimento delle famiglie è infatti previsto anche un concorso a premi. Inoltre è attivo UNA edutainment, un portale interattivo con tutti i materiali, spunti di lavoro e giochi consultabile in qualsiasi momento al seguente link www.biodiversissimo.org.

Grazie a tali iniziative il progetto potrà coinvolgere, sul modello vincente dello scorso anno, un bacino potenziale di oltre 5.000 contatti. Il progetto didattico “La biodiversità è UNA” è sviluppato anche grazie al supporto di Fiera di Forlì, Fe.R.A.Ve.Ri., e delle aziende Baschieri & Pellagri, Benelli, Beretta e Swarovski Optik.

CHI SIAMO

La Fondazione UNA Onlus (Uomo, Natura, Ambiente) nasce dal confronto tra mondo ambientalista, agricolo, venatorio, scientifico e accademico, per far compiere un salto di qualità nella tutela e nella gestione della natura. Tale sinergia si è concretizzata in 5 progetti dedicati alla salvaguardia e alla valorizzazione della biodiversità.

Si tratta di un vero cambiamento culturale che mette in connessione idee e progetti in cui i valori tradizionali delle comunità, il presidio del territorio e le attività ecologiche diventino un nuovo modo di agire dell’uomo, finalmente in equilibrio con l’evoluzione della natura.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.