20 maggio 2019 - Forlì, Cronaca, Politica

"L'alternativa per Forlì" sullo sport: "Ripartire dall'associazionismo"

"I grandi eventi non possono costituire l’unica forma di azione del Comune"

"Per noi lo sport deve ripartire dall’associazionismo – afferma L'Alternativa per Forlì – che negli ultimi anni è stato un baluardo contro l’esclusione sociale e una forma di aggregazione essenziale, Forlì ha un substrato di associazioni, enti e movimenti,  sportivi e culturali, che per anni si sono sostituiti al comune creando una rete di welfare per le famiglie, i giovani e gli anziani. Le politiche per i giovani e per lo sport devono essere decise in piena collaborazione con queste realtà che contribuiscono ogni giorno allo sviluppo della città e ad evitare l'inattività, la noia e l'isolamento giovanile. I grandi eventi non possono costituire l’unica forma di azione del Comune, ma devono essere complementari alla valorizzazione di quanto il nostro territorio è in grado di produrre e di portare avanti giorno dopo giorno. È così che da una parte si formano i grandi atleti di domani e dall'altra si lotta a favore del benessere, dell’integrazione e contro il bullismo. Noi riteniamo inoltre che sì, Forlì debba candidarsi a ospitare grandi eventi, ma impegnandosi maggiormente nel capitalizzare il ritorno di immagine e economico degli investimenti profusi. Vogliamo anche supportare con fondi e aiuto logistico l’organizzazione di manifestazioni IN HOUSE e le piccole realtà sportive radicate sul territorio. Mattia Rossi, capolista ricorda inoltre alcuni punti cardine del programma “occorrono regole di partecipazione ai bandi chiare e che supportino le piccole realtà che vogliono impegnarsi per crescere insieme al comune; ristrutturazione degli impianti dati in concessione che sono stati trascurati da chi ha governato la città in questi anni; l’attribuzione di nuovi spazi e la riconversione di immobili sfitti in strutture destinate allo sport oltre all’ attribuzione di spazi a quelle associazioni che si impegneranno in attività gratuite per i cittadini.”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.