20 maggio 2019 - Forlì, Agenda, Cronaca

Cristiano Cavina ospite della biblioteca di Forlimpopoli

Parlerà del piacere di scrivere e di come nascono le sue storie

"Venerdì 24 maggio 2019 alle ore 20.30 Cristiano Cavina, scrittore romagnolo, sarà ospite della Biblioteca Comunale Artusi di Forlimpopoli per parlare del piacere di scrivere e di come nascono le sue storie. L'incontro si svolgerà a Casa Artusi, nella suggestiva Chiesa dei Servi, e si inserisce nel calendario di iniziative de "Il Maggio dei Libri" il programma nazionale del Centro per il libro e la lettura del MIBAC. L'ingresso è libero"

Da dove nascono le storie? E la pizza? Cristiano Cavina da bambino ascoltava tantissime storie e mangiava la pizza dello zio; non si saziava mai. Da ragazzo ha iniziato a farle, le pizze, e ha continuato per oltre vent’anni. Non solo mangiarle dà gusto, anche prepararle e vedere che alle persone piacciono e che tornano per mangiarne altre. E così le storie; ha cominciato anche a scriverle. In fondo non ci sono molte differenze: pochi ingredienti, possibilmente di buona qualità, impastati con l’abilità data dalla passione e dalla pratica.
Alla fine la soddisfazione nel dare piacere a commensali e lettori.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.