17 maggio 2019 - Forlì, Agenda, Cronaca

Inaugura la biblioteca “Lo Stralisco” grazie alla donazione dell’Associazione Pediatrica Forlivese

Sarà aperta a bambini e genitori, all’interno Trencadìs dell’artista Luigi Impieri

Il 21 maggio 2019 alle ore 18 verrà inaugurata presso il Centro giovanile dell’associazione Welcome in corso Diaz 105 (entrata sala Donati 111), la biblioteca “Lo stralisco” impreziosita dal mosaico Trecandìs del prof. Luigi Impieri, realizzato insieme ai ragazzi e le ragazze del “gruppo medie” che frequentano il Centro. Ospiti dell’evento saranno i rappresentanti dell’Associazione Pediatrica forlivese, che ha donato la somma per acquistare arredi e libri, l’artista Luigi Impieri, supervisore del laboratorio per la creazione del mosaico, don Sergio Sala, presidente dell’associazione Welcome e rappresentanti delle istituzioni locali.

Il titolo “Lo Stralisco” è tratto dal libro di Roberto Piumini utilizzato come filo narrativo per l’attività svolta dagli educatori in questo anno scolastico e si riferisce ad una pianta dai fiori luccicanti. La biblioteca si colloca all’interno di un progetto più ampio per la promozione del piacere di leggere; in questo locale bambini e ragazzi potranno sia seguire le narrazioni proposte sia scegliere i libri messi a loro disposizione. Chi potrà usufruirne? Oltre ai ragazzi del centro giovanile Welcome vorremmo in futuro aprire la piccola biblioteca a tutti i bambini e genitori che vorranno attraverso i libri vivere emozioni, divertirsi, capire le ragioni e i mondi degli altri e, perché no, sperimentare la loro creatività con la scrittura di racconti.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.