14 maggio 2019 - Forlì, Agenda

Piega per l’Hospice: donati 4.600 euro all’associazione "Amici dell’Hospice"

A fronte di una donazione di 10 euro, le parrucchiere volontarie hanno offerto un lavaggio e messa in piega

E’ in continua crescita la manifestazione di raccolta fondi, promossa dall’ass. Amici dell’Hospice e denominata “Una Piega per l’Hospice”, giunta quest’anno alla quinta edizione a Forlimpopoli (in occasione della Segavecchia) e alla quarta a Forlì, presso la Sala Borsa della Camera di Commercio. Nella cittadina artusiana l’evento si è svolto nelle domeniche 24 e 31 marzo, mentre a Forlì lo scorso 28 aprile all’interno della Sala Borsa della Camera di Commercio. L’iniziativa è nata dalla creatività di Giovanna Conficoni, una parrucchiera forlimpopolese, che, per ricordare un’amica e collega scomparsa prematuramente proprio all’Hospice, ha inventato questo evento.

“Desideravo fare qualcosa - racconta Giovanna - per ricordare la mia amica e la cosa più naturale che mi è venuta in mente è stata di mettere a servizio la mia professione di parrucchiera: ho così coinvolto altre colleghe, al fine di sostenere una struttura, quale è l’Hospice, che dimostra una speciale attenzione al malato ed una vicinanza sincera ai famigliari”.

Il meccanismo dell’iniziativa è oramai collaudato: a fronte della donazione di 10 euro, le parrucchiere volontarie hanno offerto un lavaggio dei capelli e una messa in piega alle signore presenti, che sono state ben 300 a Forlimpopoli e 150 a Forlì, grazie alle quali è stato possibile raccogliere complessivamente 4.600 euro, risorse che l’associazione destinerà alle proprie attività sanitarie in Hosice e di assistenza domiciliare rivolte ai malati oncologici e ai loro famigliari. La novità introdotta quest’anno a Forlì è stata una sfilata di moda e acconciature, curata dalla stessa Giovanna per quanto concerne le pettinature e da Velide Cortesi, titolare dell’omonimo negozio di abbigliamento di Forlì, per quanto concerne i capi di vestiario. Questo “evento nell’evento”, a cui hanno presenziato moltissime persone assiepate nella Sala Borsa della Camera di Commercio, è stato, poi, animato dal dj set proposto da Pasquale Di Maio dell’associazione Soul Brothers Company e ha visto fra i modelli in passerella (tutti ovviamente volontari) anche lo stesso Marco Maltoni, direttore degli Hospice forlivesi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.